Lucerna: l’ascensore a 1132 metri d’altezza

L'Hammetschwand Lift è l'ascensore esterno più alto d'Europa, si trova sulla montagna Buergenstock e offre una vista spettacolare

Si trova a Lucerna, in Svizzera, l’ascensore esterno più alto del mondo. Situato tra gli 847 e 1132 metri sul livello del mare, questo ascensore dalla vista mozzafiato è di proprietà del Buergenstock resort hotel ed è situato poco sotto la cima dell’omonima montagna, sull’Hammetschwand.
Il Buergenstock è un luogo di vacanza molto popolare, meta di pellegrinaggi turistici sin dalla fine dell’ottocento. La presenza di un percorso spettacolare lungo la parete verticale, fruibile grazie all’ascensore esterno aperto, ha fornito un ulteriore elemento d’attrazione.
Realizzato nel 1905, con gli anni non ha perso il suo fascino riuscendo a mantenere il primato di ascensore esterno più alto d’Europa. A suo tempo aveva una velocità di un metro al secondo, e il viaggio durava circa 3 minuti. La cabina era di legno, munita di un foglio di zinco e poteva trasportare fino a 8 passeggeri. Grazie ai lavori di ammodernamento del 1935 la velocità ha raggiunto i 2,7 metri al secondo, mentre la cabina è stata sostituita con una realizzata in un struttura metallica leggera. In questo modo l’ascensore ha raggiunto un altro primato, risultando il più veloce del mondo.
Ad oggi il nuovo impianto, costruito e inaugurato dal Gruppo Schindler, consente di percorrere tutta la tratta in meno di un minuto, offrendo uno spettacolo davvero mozzafiato.
Ma quando è stato inventato l’ascensore?

 

Lucerna: l’ascensore a 1132 metri d’altezza