Londra, inaugurato il grattacielo più alto d’Europa

Con il suoi 309,6 m d'altezza, lo Shard of Glass di Renzo Piano è il grattacielo più alto e il nuovo simbolo di Londra

E’ stato inaugurato a Londra lo Shard of Glass, la ‘scheggia di vetro’, il grattacielo più alto d’Europa. La sua guglia (o antenna) raggiunge i 309,6 metri d’altezza. Lo Shard è il nuovo simbolo di Londra.

Ideato dall’architetto italiano Renzo Piano, lo Shard ha la forma di una piramide ed è completamente rivestito di vetro. Il 95% dei materiali utilizzati sono riciclati. D’ora in avanti lo skyline di Londra cambia definitivamente. Il grattacielo è infatti visibile da ogni angolo della città.

Migliaia di persone hanno assistito all’evento di inaugurazione con uno show di laser multicolore che, partito dai quartieri di Gherkin e di Canary Wharf, ha illuminato il cielo della capitale britannica. Lo spettacolo era anche accompagnato da musica suonata dalla London Philharmonic Orchestra. Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti anche il Principe Edward, Duca di York, e il Primo ministro del Qatar (il 95% dei soldi serviti per la costruzione del grattacielo arrivano dal Paese mediorientale).

Lo Shard si trova nel quartiere di Southwark, nella zona del London Bridge, ha 95 piani di cui 72 abitabili. All’interno si troveranno appartamenti, uffici, ristoranti e hotel di lusso. A febbraio del 2013 aprirà anche una piattaforma panoramica al 69° piano.

Lo Shard of Glass è detentore di diversi record: quello di edificio più alto del Regno Unito; quello di struttura più alta di Londra e soprattutto è il grattacielo più alto d’Europa (davanti al City of Capitals di Mosca) nonché 45esimo al mondo.

La costruzione dello Shard è iniziata nel 2009 e lo scopo era di inaugurarlo entro le Olimpiadi di Londra 2012. Ce l’hanno fatta!

Gli architetti italiani sono tra i più in voga in questo momento. Vuoi sapere chi sono?

 

Londra, inaugurato il grattacielo più alto d’Europa