Le 10 migliori compagnie aeree low cost del 2016

La classifica annuale stilata da Flight Report vede salire sul podio una compagnia inaspettata

E’ uscita la classifica delle compagnie aeree low cost migliori del mondo. La top 10 è stata stilata dal sito Flight Report in base ai punteggi forniti dai passeggeri. Il 2016 ha visto salire sul podio la compagnia francese Transavia, del Gruppo Air France – KLM, seguita da Norwegian Air e, al terzo posto, da airBaltic.

I viaggiatori hanno assegnato punteggi da 1 a 10 in base ai seguenti criteri: benvenuto dal personale di bordo, comfort nella cabina, qualità del pasto servito durante il volo, intrattenimento e servizio di bordo.

In particolare, Transavia è arrivata prima per comfort e qualità del servizio a bordo, mentre Norwegian ha sbaragliato tutti per l’intrattenimento e il servizio di wi-fi gratuito. Air Baltic è risultata essere la preferita per chi predilige offerta e qualità di cibo.

Le più note compagnie aeree low cost, easyJet e Ryanair, si sono piazzate solo al sesto e all’ottavo posto.

Chiudono la classifica con un punteggio sotto la sufficienza Vueling e Pegasus Airlines che prediligono il modello ‘prezzi-bassi’ a scapito del comfort a bordo. L’unico vantaggio della Pegasus, compagnia low cost turca, è la sua rete di collegamenti che collega l’Europa al Medioriente e all’Asia centrale.

Ecco la top ten completa:

1. Transavia
2. Norwegian
3. Air Baltic
4. Flybe
5. Volotea
6. easyJet
7. WizzAir
8. Ryanair
9. Vueling
10. Pegasus Airlines

Le 10 migliori compagnie aeree low cost del 2016