La maratona di Copenhagen 2016, 22 maggio

Tutte le informazioni sull'edizione 2016 della maratona di Copenaghen, in Danimarca

Anche quest’anno si svolge la maratona di Copenaghen, la celebre corsa cittadina che ha un percorso lungo 42,195 metri per le vie della capitale danese. La XXXVII edizione sarà seguita su tutte le tv nazionali il 22 maggio 2016. La collaborazione tra Telenor e Sparta consentirà di aggiungere innovazione e tecnologia a questa classica gara di corsa. Sarà possibile parteciparvi tramite una delle tante agenzie italiane specializzate in questo tipo di eventi. Queste agenzie offrono pacchetti viaggio comprensivi di partecipazione alla maratona con consegna del pettorale, volo, assicurazione e sistemazione in hotel della categoria prescelta. Molte tra queste offrono anche il pagamento tramite rateizzazione.

Per questa edizione della maratona di Copenaghen è previsto l’arrivo di oltre ventimila partecipanti da tutta Europa e dal mondo. Si tratta di una delle gare più colorate del Vecchio Continente. Correre tra i vicoli e le stradine di Copenaghen, tra barche e case multicolore è un’esperienza unica e divertente. La gara inizierà alle ore 9.30 del mattino partendo e terminando presso Island Brygge. Si correrà ammirando il Palazzo Reale, la statua della Sirenetta, l’edificio del Parlamento e molte altre attrattive della capitale della Danimarca. La Statua della Sirenetta è il simbolo di Copenaghen in tutto il mondo. Realizzata da Edvard Eriksen nel 1913, la Sirenetta è un’opera in bronzo del peso di 175 kg, alta 1,25 metri e situata all’ingresso del porto. Essa rappresenta la protagonista delle celebre fiaba di Hans Christian Andersen.

Le iscrizioni chiuderanno il 12 maggio. La prima maratona di Copenaghen venne corsa nel 1980 e ottenne subito un enorme successo che è sempre cresciuto con il passare degli anni. Per partecipare alla maratona è possibile iscriversi online compilando l’apposito modulo, fornendo un certificato medico di buona salute per la partecipazione a una gara agonistica ed essere ben allenati. I tempi migliori saranno scelti per la gara, ma se prenotate tramite un’agenzia specializzata potete ottenere la garanzia della partecipazione e divertirvi in giro per Copenaghen. In maggio il clima è abbastanza mite e non troppo piovoso, come è invece nel resto dell’anno, quindi potrete stare tranquilli e godervi la maratona sotto un bel sole primaverile. Mentre vi trovate a Copenaghen dovete assolutamente recarvi in visita alla Chiesa del Nostro Redentore, di culto luterano, famosa per la sua guglia che si innalza al cielo.

 

La maratona di Copenhagen 2016, 22 maggio