Ischia, l’isola verde, tra mare e terme

La regina delle isole Flegree è la più turistica del golfo di Napoli, famosa per le sue spiagge e per le sue acque termali

Ischia ha un’estensione di 47 Kmq, i traghetti la collegano a Pozzuoli e Napoli Beverello e Porta di Massa, verso il porto di Casamicciola e Ischia Porto.

Una volta arrivati sull’isola si può visitare Ischia muovendosi lungo la strada principale, che conduce alle maggiori località effettuando la circonvallazione, in mezzo si erge il Monte Epomeo dal quale si gode una splendida vista. A causa della sua complessa origine vulcanica, l’isola d’Ischia ha un patrimonio idro-termale fra i più ricchi e interessanti del mondo. Oltre alle strutture alberghiere si possono effettuare bagni termali anche presso alcuni parchi termali: i Giardini Poseidon, Negombo, Castiglione, O’Vagnitiello, il parco di Aphrodite-Apollon e il Parco Termale Tropical.
 
Presso la Baia del Cafiero raggiungibile via mare c’è una spiaggia bella e poco frequentata, mentre presso la Marina di Casamicciola c’è una spiaggia ben organizzata, di ridotte dimensioni e affacciata su un mare color cobalto. A Lacco Ameno le spiagge principali sono quella di San Montano e del Fungo.
 
Proseguendo sulla litoranea all’altezza del comune di Forio si trova la spiaggia di Cava dell’Isola, con sabbia scura e fondali profondi, la spiaggia di La Chiaia con sabbia finissima di colore chiaro e acque cristalline e la spiaggia di San Francesco con acque limpide e ciottoli. Citara è una spiaggia dell’Isola di Ischia ed è famosa per la presenza dei Giardini Poseidon.
 
Presso Barano d’Ischia si trova il litorale dei Maronti, principale polo turistico e termale dell’isola. La spiaggia di Cartaromana è composta da sabbia finissima e scogli, ed è frequentata soprattutto da amanti delle immersioni. A duecento metri dal centro di Ischia Ponte c’è la Spiaggia dei Pescatori, dove la sabbia è finissima e di colore chiaro. Per concludere la circumnavigazione dell’isola si trova la spiaggia di Sant’Alessandro o spiaggia degli inglesi.

VIDEO-RICETTA: Chitarrine con le cozze

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ischia, l’isola verde, tra mare e terme