Un’isola disabitata in Scozia cerca custode

Inchcolm Island, a Nord di Edimburgo, cerca un custode che viva sull'isola otto mesi e che dia informazioni ai turisti che la visitano

Inchcolm Island è un’isola disabitata molto pittoresca che si trova nell’insenatura di Firth of Forth, a Nord di Edimburgo, in Scozia.

A parte una colonia di foche, non ci vive proprio nessuno. Ecco perché ora sta cercando un custode. La persona che sarà scelta dovrà vivere sull’isoletta per otto mesi, da marzo a ottobre. In cambio, avrà il compito di aiutare i visitatori, di dare loro informazioni sul posto e di vendere eventuali souvenir. Inoltre, sarà responsabuile dell’ordine e della pulizia di Inchcolm Island, che sarà la sua nuova casa.

Riceverà un compenso di circa 24mila euro oltre all’alloggio all’interno di un delizioso cottage tipico, con due camere da letto, che si trova vicino a un’abbazia medievale, la Inchcolm Abbey, che è una grande attrazione dell’isola. Infatti, sono circa 20mila i turisti che visitano l’isola ogni anno e molti vengono solo per sposarsi nell’abbazia.

A parte l’isolamento per otto mesi, ci sono altri piccoli inconvenienti per chi riuscirà ad aggiudicarsi il posto: l’acqua potabile e il cibo devono essere trasportati dalla terraferma. Inoltre, le connessioni a Internet e alla Tv sono limitate.

La scadenza per presentare la domanda è il 15 febbraio. Affrettatevi.

 

 

Un’isola disabitata in Scozia cerca custode