Vacanze estive alternative: in Francia pagano per viaggiare su una chiatta di lusso

Sarà un'esperienza indimenticabile di viaggio-lavoro, per scoprire luoghi francesi sotto un nuovo punto di vista

Chi si sta già mettendo avanti con la pianificazione delle vacanze può prendere in considerazione un’interessante offerta di lavoro che permetterà di coniugare professionalità e divertimento. In Francia, infatti, l’agenzia di reclutamento specializzata Silver Swan Recruitment ha aperto le selezioni per la ricerca per due persone per la gestione di una chiatta di lusso. La nave solcherà i corsi d’acqua e i laghi francesi, per tutta la prossima estate, per cui è richiesta massima disponibilità.

Chi stanno cercando? Due figure professionali, in particolare una hostess e un marinaio, che lavoreranno fianco a fianco di un team affiatato di 3 persone. I candidati ideali sono descritti come persone entusiaste, umili, desiderose d’apprendere, che abbiano a cuore il benessere dei passeggeri e che, quindi, possano offrire loro la migliore esperienza possibile. Ma soprattutto devono provare di lavorare bene insieme, anche con gli altri. Ecco perché potrebbe essere un’idea proporsi in coppia. Chi ha un amico o compagno con cui va d’amore e d’accordo, anche sul lavoro, e vuole intraprendere questa entusiasmante avventura, quindi, non perda tempo perché le selezioni sono già state aperte.

L’addestramento nautico sarà a carico dell’azienda, che formerà i due fortunati prescelti prima dell’avvio ufficiale del lavoro. Inoltre, verranno forniti consigli utili per affrontare questo lavoro di grande responsabilità e per accogliere al meglio i viaggiatori che sceglieranno la chiatta per i loro spostamenti. La coppia non si occuperà solo della navigazione ma, in base anche al ruolo ricoperto, della gestione di servizi come la colazione e la cena, della pulizia del ponte, dell’assistenza durante le emergenze oltre a compiti di manutenzione generale.

Manca solo un dettaglio: lo stipendio. L’azienda per ora offre circa 1400 euro a cui si aggiungono alloggio e pasti gratuiti. Inoltre, è consentito l’uso della chiatta quando non ci sono ospiti a bordo.

Un modo di certo unico per chi vuole trascorrere l’estate in maniera alternativa, ma nasconde anche un lato romantico. Gestire una nave è impegnativo, è vero, ma nei momenti più calmi sarà bellissimo scoprire la Francia e le sue città da un punto di vista nuovo, navigando in una delle più belle regioni del mondo.

lavoro-pagato-francia-chiatta

@123rf

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vacanze estive alternative: in Francia pagano per viaggiare su una chi...