I sei ponti più bizzarri che si trovano in giro per il mondo

La classifica della BBC dei ponti più strani

Nella maggior parte dei casi, i ponti servono per passare da un lato a un altro di un fiume o di un qualunque ostacolo. Nel caso del ponte di Rakotz a Kromlau, in Germania, la struttura può trasformare il paesaggio circostante e diventare un’opera d’arte.

Anziché essere fatti di pietre, mattoni o legno, i ponti del villaggio di Cherrapunji, nello Stato di Meghalaya, India (famoso per essere uno dei luoghi più umidi del mondo), sono realizzati con le radici degli alberi. La tribù locale ha imparato anni fa a far crescere le radici degli alberi in una certa direzione, usando il bambù come supporto naturale. Alcuni ponti sono lunghi anche più di 30 metri e possono sostenere il peso di 50 persone.

Se la maggior parte dei ponti passa sopra l’acqua, il ponte sommerso di Fort de Roovere, in Olanda, le passa sotto. Si tratta di un ponte che si trova nei pressi del villaggio di Halsteren. Le sue pareti fungono da diga così da tenere l’acqua lontana. Il ponte-diga si combina alla perfezione con l’ambiente circostante e resta invisibile a distanza.

E’ un’alternativa ai più comuni ponti girevoli. Il Rolling Brige di Londra, che è lungo 12 metri, si avvolge su un lato per consentire alle imbarcazioni di attraversare il Grand Union Canal a Paddington. Lo si può ammirare ogni venerdì a mezzogiorno e sono tantissime le persone che vengono a vedere le sue acrobazie.

Nessuna ingegneria meccanica nel Shaharah Bridge, un ponte di pietra nello Yemen che non ha nulla da invidiare a quelli dell’era moderna. Il ponte collega il villaggio dello Yemen a 2.600 metri di altitudine al resto del mondo ed è un meraviglioso esempio delle capacità dell’uomo. Fu costruito per difendersi dall’invasione dei turchi nel XVII secolo e poteva essere distrutto in pochi secondi per isolarsi da tutto. E’ un’attrazione turistica molto apprezzata.

Lungo ben 125 metri, ma soprattutto a picco sul mare a 800 metri di altezza, lo Sky Bridge dell’isola di Langkawi, in Malesia, è sorretto da cavi d’acciaio sulla montagna di Gunung Mat Cincang. E’ una delle attrazioni più ammirate. Per raggiungerlo bisogna salire sulla funivia.

I sei ponti più bizzarri che si trovano in giro per il mondo