I 19 Luoghi del cuore del FAI che saranno salvati

Chiese, musei e dimore storiche d'Italia saranno salvate grazie a restauri straordinari

Sono tre i luoghi che hanno avuto il maggior numero di segnalazioni dagli italiani: la Cittadella di Alessandria, la Chiesa di San Nicola a San Paolo di Civitate (FG) e l’Abbazia della SS. Trinità di Monte Sacro a Mattinata (FG), ma sono 19 i beni culturali italiani su 128 segnalati e censiti che ricevereanno un trattamento speciale quest’anno per la loro salvaguardia.

Una commissione composta da rappresentanti del FAI, Fondo Ambiente Italiano, in collaborazione con le Direzioni Regionali del ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, ha esaminato le domande ricevute valutando alcuni parametri (numero di segnalazioni raccolte, qualità del progetto proposto, possibilità di effettuare un intervento significativo e duraturo, valenza storico-artistica o naturalistica, importanza per il territorio di riferimento e urgenza dell’intervento) e cercando di coinvolgere un alto numero di regioni italiane e ha scelto 19 Luoghi del cuore su cui intervenire.

I 19 interventi resi possibili grazie al contributo di 400.000 euro, di cui 130.000 euro per i primi tre luoghi classificati e i restanti 270.000 euro per gli altri progetti, interessano Piemonte, Puglia, Campania, Lazio, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Calabria, Lombardia, Sicilia, Umbria, Valle d’Aosta ed Emilia Romagna. Più precisamente sono i seguenti:

  1. La Cittadella di Alessandria
  2. La Chiesa di San Nicola a San Paolo di Civitate (FG)
  3. L’ Abbazia della SS. Trinità di Monte Sacro a Mattinata (FG)
  4. Il Museo di Totò nel Rione Sanità a Napoli
  5. Il Faro del Monte della Guardia sull’Isola di Ponza (LT)
  6. Il Parco del Castello di Miramare a Trieste
  7. Il Tempio della Congregazione Olandese Alemanna a Livorno
  8. La Cattolica di Stilo (RC)
  9. La Chiesa di San Salvatore de’ Birecto ad Atrani (SA)
  10. Il Colombarone – Cascina Leonardesca a Vigevano (PV)
  11. L’Oratorio del Sasso a Cursolo Orasso (VCO)
  12. Il Monte Somma a Pollena Trocchia (NA)
  13. L’Edicola dei giornali di Piazza Vigo ad Acireale (CT)
  14. La Basilica della SS. Annunziata a Firenze
  15. Il Giardino del Monastero delle Orsoline a Calvi dell’Umbria (TR)
  16. L’Alpe Cortlys – Sikken – Salzen a Gressoney La Trinité (AO)
  17. Il Giardino Nicola Calipari di Piazza Vittorio Emanuele II a Roma
  18. La Pieve Romanica di Santa Maria ad Nives a Mirandola (MO)
  19. Il Parco di Villa Strozzi a Gonzaga (MN)
I 19 Luoghi del cuore del FAI che saranno salvati