I 10 Paesi più inquinanti della Terra

Secondo un rapporto del World Wildlife Fund il Qatar è il Paese che grava maggiormente sul Pianeta. In classifica anche Olanda e Belgio

Il Qatar è il Paese con le più alte emissioni di carbonio pro capite. A stabilirlo è il Living Planet Report, il rapporto prodotto dal World Wildlife Fund e dal Global Footprint Network. Qui il consumo di energia è alle stelle anche perché agli abitanti acqua ed elettricità vengono forniti gratuitamente.

Secondo la ricerca l’intera umanità usa il 50% in più delle risorse che attualmente è in grado di rigenerare. Alcuni Paesi, tuttavia, gravano più di altri sul nostro ecosistema.

In classifica, oltre a Qatar e Kuwait, dove il trasporto su gomma è quello più diffuso, si trovano anche Stati “verdi”, come Danimarca, Belgio o Irlanda.

I Paesi Bassi, ad esempio, consumano sei volte più cibo ed energia di quanto siano in grado di generare, pesando così notevolmente sul Pianeta. La produzione agricola irlandese ha fatto si che il Paese fosse tra i più grandi produttori di gas, mentre i consumi di carne dei danesi pongono lo Stato al quarto posto tra i più inquinanti.

Una classifica poco lusinghiera in cui, purtroppo, spiccano molti Stati europei. Un uso più accorto delle risorse del Pianeta potrebbe facilmente modificare la situazione.

Per ora, qualora vi troviate in vacanza in uno di questi Paesi, possiamo solo consigliarvi di non contribuire all’inquinamento, limitando il più possibile un inutile spreco di energie.
 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

I 10 Paesi più inquinanti della Terra