I 10 aeroporti peggiori del mondo dove fare scalo. Foto-classifica

Se dovete prendere una coincidenza, state alla larga da qui

Quante volte vi siete stressati per prendere una coincidenza all’aeroporto temendo di perderla per un soffio rischiando, così, di rovinarvi le tanto attese vacanze?

Wayne Chen, ideatore di una app gratuita da scaricare sugli smartphone, intervistato dal Messaggero, consiglia di prevedere tempi di coincidenza non inferiori ai 60 minuti negli scali migliori e anche tre ore in quelli peggiori. Per ‘migliori’ si intendono quegli scali aeroportuali in cui oltre il 70% degli arrivi e delle partenze sono in orario.

Gli aeroporti migliori sono quasi tutti negli Stati Uniti. Al primo posto della top 10, però, c’è lo scalo svizzero di Zurigo, seguono Salt Lake City, Tampa, Orlando, Charlotte, Denver, Londra Stansted, Fort Lauderdale, Dubai e infine Hong Kong (il signor Chen ha dimenticato di includere l’aeroporto di Singapore che riesce a imbarcare un passeggero e a fare il tasbordo del bagaglio in soli 10 minuti!).

Ma soprattutto, secondo Chen, quando è possibile, bisogna stare alla larga da questi dieci aeroporti o comunque prepararsi al peggio:

1. Aeroporto Internazionale di Pechino-Capital
2. Londra Heathrow
3. Parigi Charles de Gaulle
4. Aeroporto Internazionale di Shanghai-Pudong
5. LAX – Los Angeles International Airport
6. Sydney Kingsford Smith Airport
7. Aeroporto di Tokyo-Haneda
8. Boston General Edward Lawrence Logan International Airport
9. Aeroporto di Francoforte sul Meno
10. Aeroporto Internazionale Chicago-O’Hare

 

I 10 aeroporti peggiori del mondo dove fare scalo. Foto-classific...