Il nuovo treno di Pininfarina tra le più belle mete svizzere

È firmato Pininfarina il nuovo Goldenpass Express, il "treno delle meraviglie" che porterà alla scoperta della Svizzera

Pininfarina è simbolo non soltanto di design, ma anche di tecnologia all’avanguardia. Ne è prova il nuovo treno che collegherà tre tra le più amate destinazioni turistiche svizzere, e che presto permetterà a milioni di viaggiatori di godere di un’esperienza davvero incredibile.

Stiamo parlando del Goldenpass Express, l’ultimo capolavoro dell’azienda torinese che vedrà ben presto la luce. Il treno sarà il fiore all’occhiello della MOB (Montreux Oberland Bernese), la società ferroviaria che attualmente si occupa dei collegamenti tra alcune delle mete svizzere più apprezzate dai turisti.

Quello che è già stato rinominato il “treno delle meraviglie” permetterà di spostarsi comodamente e rapidamente tra Montreux, Gstaad e Interlaken, cosa finora impossibile senza fare scalo alla stazione di Zweisimmen.

Goldenpass Express

Goldenpass Express – Fonte: Pininfarina

La prima parte del tragitto, da Montreux a Zweisimmen, è infatti caratterizzata dalla rotaia stretta, di 1 metro di larghezza. Il tratto successivo, fino a Interlaken, ha invece una rotaia normale da 1,43 metri. Il Goldenpass Express ha affrontato la sfida e, grazie a un carrello a scartamento variabile, potrà passare in pochi secondi dall’una all’altra rotaia senza alcun bisogno di fermarsi.

Ma non è solo per la sua avanzata tecnologia che la realizzazione del nuovo treno è stata affidata a Pininfarina: è la sua fama di una delle più prestigiose aziende di design al mondo ad averle concesso l’opportunità di rinnovare completamente la flotta della MOB, già ricca grazie al Goldenpass.

Goldenpass Express

Goldenpass Express – Fonte: Pininfarina

D’altronde, questa non è la loro prima collaborazione: la società italiana aveva realizzato, nel 1993, il Cristal Panoramic Express – che fa letteralmente impazzire i turisti. Presto sarà il Goldenpass Express a regalare ai viaggiatori nuove, grandissime emozioni.

Nonostante alcuni accorgimenti che sono stati dovuti adottare per adempiere ai nuovi standard di sicurezza, come il posizionamento della meccanica in testa al convoglio, il treno offrirà ai suoi passeggeri una veduta panoramica mozzafiato, grazie all’enorme vetrata che si affaccia all’esterno. E gli amanti delle fotografie andranno pazzi per i nuovi vetri delle finestre dei convogli, realizzate in modo tale da impedire fastidiosissimi riflessi.

Goldenpass Express

Goldenpass Express – Fonte: Pininfarina

Il Goldenpass Express verrà inaugurato il prossimo 13 dicembre 2020, e permetterà ad oltre 4 milioni di turisti l’anno di concedersi una vacanza svizzera in perfetta armonia con la natura, anche durante il viaggio. I nuovi convogli della MOB, che varcheranno presto i confini delle Alpi Vodesi e Bernesi, potranno infatti accogliere circa 1 milione e mezzo di viaggiatori in più.

Goldenpass Express

Goldenpass Express – Fonte: Pininfarina

Il nuovo treno di Pininfarina tra le più belle mete svizzere