La Giornata Mondiale dell’Acqua è il 22 marzo

Tutto il mondo festeggia il 22 marzo la giornata mondiale dell'acqua, l'elemento vitale per l'umanità

L’elemento principe della nostra esistenza è l’acqua, ed è quindi il minimo dedicargli una giornata mondiale per venerarlo, e questo avviene il giorno 22 marzo di ogni anno. Questa ricorrenza è nata nel 1992 ideata dalle Nazioni Unite, quindi tutti gli stati che ne fanno parte sono tenuti a ricordarne tutte le festività, compresa questa. Essendo molti gli stati partecipanti all’ONU questa giornata dedicata all’acqua è diventato un importantissimo momento di festa ma soprattutto di riflessione, con moltissime manifestazioni per sensibilizzare alla salvaguardia di questo necessario elemento per la vita.

Dal 2005 si sono uniti nel festeggiare l’acqua anche molte organizzazioni non governative, per aiutare la diffusione della sensibilizzazione sull’importanza di questo elemento. Tra le manifestazioni che si organizzano, nelle scuole molti volontari andranno a spiegare ai ragazzi quanto sia importante non sprecare nemmeno una goccia di questo liquido vitale. Ma anche molti congressi dove partecipano le più alte cariche degli stati vengono organizzati il 22 marzo di ogni anno, per evitare che il nostro pianeta inizi un forte declino in caso di carenza d’acqua, senza questo elemento non esisterebbe vita sulla Terra.

Tra le varie manifestazioni dal 1997 ed ogni tre anni viene organizzato dal World Water Council, organizzazione non governativa atta a salvaguardare tutto l’equilibrio della natura, un convegno o meglio detto un vero e proprio Forum dell’acqua, dove si controlla la situazione, sia rispetto a tutto quello che segnalano i partecipanti, che per tutto quello che è accaduto nel triennio passato, questo proprio per mantenere altissimo il controllo delle problematiche e lo studio di eventuali soluzioni. Prendono parte a questa convention oltre 140 paesi, anche la nostra nazione risulta sempre presente ed attenta al problema.

In Italia, oltre alla partecipazioni alle manifestazioni mondiali ed organizzate dagli altri stati, molte sono le campagne di sensibilizzazione che vengono messe in atto, ma anche concorsi organizzati da enti e aziende, nel 2014 l’organizzazione Green Cross Italia ha chiesto a chi decideva di aderire al concorso di fare un video dove sensibilizzare le persone al consumo corretto dell’acqua, cercando di insegnare i metodi corretti per evitare gli sprechi. Anche sui social ogni anno vengono creati dei post inneggianti la giornata mondiale dell’acqua dove sono presenti dei pensieri che sostengono l’importanza di non sprecare questo elemento, naturalmente il metodo migliore per rendere virale una notizia è proprio quella di usare il web per diffonderla, e così ogni anno tutti ricordano questo evento proprio per aver letto un articolo o un post.

La Giornata Mondiale dell’Acqua è il 22 marzo