Le città con i giardini segreti

Da Milano a Boston, da Amsterdam a Praga, ci sono città che nascondono meravigliosi angoli verdi, sconosciuti anche agli stessi abitanti

Molte città d’Europa hanno dei giardini che sono dei veri e propri tesori nascosti, spesso sconosciuti anche agli stessi abitanti. E il più delle volte queste meravigliose perle verdi si trovano nel cuore della metropoli, vicino a importanti monumenti e punti di interesse. Come a Milano che a due passi dal Duomo c’è Villa Invernizzi con un giardino in cui vivono in libertà decine di fenicotteri rosa, e Villa Necchi, che oltre a un elegante e curato angolo verde, ha un orto e degli alberi da frutta. Tra le città che nascondono dei giardini segreti c’è anche Praga: a pochi passi da Piazza Vanceslao, c’è un gioiello botanico poco conosciuto: il Giardino dei Francescani. Anche Stoccolma ne ospita uno davvero speciale: il Rosendal’s Garden, come pure quello privato a Boston, il Beacon Hill Garden Club. E non poteva mancare Amsterdam, la città dei fiori, che con i suoi 28 parchi, è considerata uno dei polmoni d’Europa. Tra le sue numerose aree verdi, ce n’è una sconosciuta ai più che è un vero gioiello botanico: il giardino del Rijksmuseum.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le città con i giardini segreti