Ghiacciai alpini: rischio scomparsa. Video

Allarme degli esperti: le nevi perenni sull'arco alpino si sono ridotte del 40 per cento

GUARDA IL VIDEO DELL’ESTINZIONE DEI GHIACCIAI

In poco più di mezzo secolo i ghiacciai sull’arco alpino si sono ridotti del 40 per cento, a lanciare l’allarme un team di specialisti: docenti universitari ed esperti del CNR.

Il rapporto spiega che entro ottant’anni potrebbero sparire tutti i ghiacciai alpini, per colpa del Permafrost, qualla particolare condizione termica del sottosuolo che interessa circa il 25% del pianeta. Gli strati del suolo, presenti in alta montagna e nelle regioni artiche la cui temperatura non raggiunge mai gli zero gradi, per questo il permafrost è capace di agire come collante delle montagne, assicurando la stabilità dei versanti, anche quelli più ripidi.

I sistemi che misurano la temperatura in profondità per monitorare lo spessore del Permafrost hanno permesso agli scienziati di redigere un referto non rassicurante, nella stagione estiva i ghiacciai si sciolgono molto più rapidamente e nella stagione invernale non riescono a recuperare lo spessore perduto.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ghiacciai alpini: rischio scomparsa. Video