New York: l’Empire State Building diventa icona green

La rivoluzione green messa in atto dall'Empire State Building è destinata a cambiare la storia e il mondo

Decantato, venerato e raggiunto da ogni parte del mondo, sua maestà l’Empire State Building è una celebrità. Non si tratta solo del grattacielo più famoso d’America, ma di una vera e propria icona mondiale dell’American dream. Provate a chiederlo a un newyorkese, o a un qualsiasi cittadino del mondo, tutti confermeranno che il sogno americano parte proprio da quell’edificio situato tra la Fifth Avenue e la West 34th Street.

E se questa premessa vi sembra un elogio al grattacielo più famoso d’America ci avete visto lungo. Quello che però vogliamo celebrare non è solo lo stile Art Déco che caratterizza il meraviglioso edificio osannato anche da Alicia Keys e Jay-Z in Empire State Of Mind, oggi vogliamo celebrare l’Empire per la rivoluzione green messa in atto.

Il simbolo degli States, infatti, sarà alimentato esclusivamente dall’energia del vento, promettendo quindi a tutti i cittadini la nascita di una nuova era sostenibile e attenta alla natura e all’ambiente. Una notizia, questa, che non solo rende felici i newyorkesi, ma che si appresta a cambiare la storia e a dare l’esempio in quella che possiamo definire una rivoluzione verde.

L’Empire State Building, quindi, sarà alimentato dall’energia proveniente da fonti rinnovabili, in particolare eoliche, questa scelta ridurrà le emissioni di CO2 di circa 200000 tonnellate. Così il grattacielo più celebre d’America risponde alla crisi ambientale attuale seguendo la linea di sempre, quella della speranza e dell’esempio, in maniera ecologica, s’intende.

I nuovi ascensori dell’edificio saranno in grado di generare energia durante il loro funzionamento, le finestre, invece, sono state realizzate in materiali ultra isolanti per ridurre al minimo l’utilizzo di aria condizionata e riscaldamenti. A tutto questo si aggiunge, ovviamente, la scelta di utilizzare esclusivamente l’energia prodotta dalle piattaforme eoliche.

Ma non è tutto, l’Empire State Realty Trust, l’azienda che possiede, e gestisce immobili per a Manhattan e nell’area metropolitana di New York, tra cui anche il nostro grattacielo, sta convertendo tutti gli edifici in suo possesso all’energia verde. Il risultato finale è più che incoraggiante, con l’introduzione di queste novità e la conseguente riduzione dei CO2 sarà come se ogni cittadino della città spegnesse le luci per un mese intero.

Empire State Building

Empire State Building

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

New York: l’Empire State Building diventa icona green