Ecco il vero motivo per cui le compagnie aeree fanno spegnere il cellulare

Da sempre ci fanno credere che tenere il cellulare acceso in aereo può interferire con la strumentazione di volo. Ma non è questo il vero motivo

Vi siete mai chiesti perché le compagnie aeree obbligano i passeggeri a settare il loro smartphone su “modalità aereo” durante il volo?

I piloti affermano che lasciare il cellulare attivo potrebbe interferire con gli strumenti di volo. Secondo un pilota, non è mai stato provato che il segnale di un cellulare attivo abbia interferito con la strumentazione della cabina di pilotaggio. Però, afferma anche: “Soltanto perché non è mai successo, non significa che non potrebbe succedere”.

Ma il vero motivo per cui negli Stati Uniti costringono i passeggeri a mettere il telefono su “modalità aereo” durante il volo è la “Federal Communications Commition”. Infatti, la FCC proibisce l’uso dei cellulari in aereo per “proteggere dalle interferenze le linee telefoniche dei cellulari a terra“.

A 12.000 metri d’altezza, è molto probabile che i cellulari attivi in aereo utilizzino i servizi telefonici delle torri per i cellulari che sono a terra. I telefoni accesi potrebbero continuare a passare da una cella all’altra troppo velocemente (visto che sono su un areo che vola a 800 km/h) e questo creerebbe problemi al servizio.

Alcune linee aeree internazionali, hanno antenne cellulari installate direttamente su pochi, selezionatissimi aerei.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ecco il vero motivo per cui le compagnie aeree fanno spegnere il cellu...