Dormire sotto le stelle: il nuovo trend di viaggio

Natura è la parola d'ordine dei viaggi del futuro, e dormire sotto le stelle è una delle esperienze imperdibili

Viviamo in un momento assolutamente particolare e in cui viaggiare è quasi sinonimo di vivere esperienze all’aria aperta. Ed è proprio su questa necessità che si basa il nuovo e interessantissimo trend di viaggio: dormire sotto le stelle.

Una modalità di riposo che, in linea generale, i popoli occidentali non hanno mai preso in considerazione più di tanto. Non è un segreto, infatti, che abbiamo sempre preferito le comodità e il “lusso” di un ampio letto, un tetto sopra la testa e tutto ciò che è possibile trovare nelle varie strutture ricettive.

Tuttavia, è piuttosto noto che in questo periodo di pandemia l’aria aperta riduce fortemente il rischio di contagio e, proprio per questo motivo, la maggior parte delle persone ha iniziato a essere attratta da luoghi selvaggi che offrono notti pacifiche e contemplative sotto i cieli pregni di brillanti stelle.

Ma non solo questo, un altro motivo che ha spinto le persone a cercare esperienze così a contatto con la natura è anche il mondo in cui viviamo che diventa sempre più urbanizzato, a tal punto che trovare cieli notturni non inquinati dalla luce artificiale diventa sempre più difficile.

Infatti, il turismo estivo ha visto una richiesta sempre maggiore di avventure di viaggio post-tramonto come fuochi da campo, cinema stellati, lezioni di astronomia e, ovviamente, la notte sotto le stelle.

Un nuovo trend di viaggio e assolutamente appassionante poiché osservare le stelle è anche un modo per scoprire gli antichi metodi di navigazione, i progressi della scienza moderna, la capacità di sognare e, soprattutto, riempirsi di varie imperdibili esperienze con una sola scelta.

Del resto la pandemia in corso sta causando danni al benessere fisico delle persone, ma anche importanti problematiche psicologiche. E seppur non totalmente risolutivo, è abbastanza noto che trascorrere del tempo in mezzo alla natura migliora la nostra salute mentale.

Insomma, le prossime vacanze saranno, quasi sicuramente, all’insegna delle meraviglie del cielo. Anche perché, in fondo, coricarsi in questi posti vuol dire trasportarsi in luoghi lontani dal mondo, dove le luci artificiali sono poche e dove diventa molto più semplice sognare. Senza dimenticare che questo nuovo trend di viaggio segue anche un filone interessante e fondamentale: quello della vacanza sostenibile.

dormire sotto le stelle

Cieli stellati in Italia @iStock

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dormire sotto le stelle: il nuovo trend di viaggio