Vacanze a Disney World: come risparmiare mangiando e bevendo gratis

Pasti gratis al Disney World di Orlando: ecco come ottenerli, e qual è il risparmio per una famiglia di quattro persone

Organizzare le vacanze a Disney World può essere molto oneroso: ci sono i biglietti di ingresso, c’è l’hotel, ci sono i ristoranti e i gadget che i bambini vogliono a tutti costi acquistare. Ma ecco che, per risparmiare un po’, il modo c’è.

Walt Disney World, il celebre parco dei divertimento di Orlando che si appresta ad inaugurare la nuova Toy Story Land il prossimo giugno, ha da poco annunciato il pacchetto Disney Dine 2019, che permetterà alle famiglie di cenare gratis per tutta la durata del loro soggiorno, risparmiando fino a 2700 dollari (circa 1700 euro) per una famiglia di 4 persone, su una vacanza di due settimane.

Con il Disney Dine, gli ospiti potranno mangiare nelle oltre 100 location del Walt Disney World Orlando Resort, senza sborsare un solo dollaro in più, se soggiorneranno all’interno di uno degli hotel del parco. Si potrà scegliere tra aragoste e bistecche, insalate e panini: che si soggiorni al Disney Hotel, a Disney Springs o in una qualsiasi struttura dei 6 parchi Disney, i ristoranti e i bar saranno (quasi) a completa disposizione degli ospiti.

La tipologia di pasto offerto, dipenderà dall’hotel scelto: gli ospiti dei Disney Value Resorts avranno diritto alla colazione gratis, mentre chi soggiornerà in strutture più costose potrà godere di cene complete self-service o al tavolo, e di due snack al giorno, completamente gratis.

Perché non rientrano solo nel cene, nel pacchetti Disney Dine: ci sono anche gli smoothies, i milkshake, le cioccolate calde e – per i maggiori di 21 anni – birre, cocktails, vini e liquori. Così, se si soggiorna per 14 notti in 4 persone all’interno dell’Animal Kingdom Lodge, la spesa sarà di 5418 euro, Disney Dine Plan (dal valore di 2371 euro) incluso. Gli ingressi ai parchi, per 14 giorni, si pagheranno solo per 7: gli altri 7 saranno gratuiti.

Inoltre, per chi vola con Virgin, i vantaggi sono ancora maggiori: prenotando tra il 19 aprile e il 3 luglio 2019, ed effettuando la vacanza nello stesso anno, si ottiene un buono da 200 dollari da spendere all’interno dei parchi.

 

 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vacanze a Disney World: come risparmiare mangiando e bevendo grat...