DiscoverEU: l’iniziativa che permette ai 18enni di viaggiare gratis in Europa

Un modo per permettere loro di conoscere le culture e le tradizioni degli Stati che compongono l'Unione europea

Sapete che i vostri ragazzi possono viaggiare in Europa gratis? Si tratta di DiscoverEU ed è un’iniziativa dell’Unione europea che offre ai giovani la possibilità di viaggiare in tutto il continente. L’obiettivo è proprio quello di aiutare i giovani di tutta Europa a coltivare un’identità europea, esplorando tutti gli Stati che compongono l’Unione europea gratuitamente.

Ad eccezione di coloro che vivono su isole o in zone remote, i ragazzi si spostano principalmente in treno, ma anche in bus e traghetto se necessario. In questo modo possono scoprire i meravigliosi paesaggi del vecchio continente con le sue città. Per partecipare possono candidarsi a due tornate che si svolgono ogni anno. I candidati selezionati vengono premiati con un pass di viaggio.

Da giugno 2018 quasi 50.000 ragazzi hanno ottenuto un pass DiscoverEU. La prossima tornata inizierà giovedì 7 novembre alle 12 e finirà il 28 novembre sempre alle 12. Per essere ammessi è necessario avere 18 anni, essere nati tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2001 (compresi) e avere la cittadinanza di uno dei 28 Stati membri dell’Unione europea.

I candidati dovranno compilare un modulo di domanda online sul sito DiscoverEU, dove dovranno inserire il numero del passaporto o della carta d’identità. Infine, saranno chiamati a rispondere a 5 domande di un quiz a risposta multipla sulla cultura europea e la sua diversità, a meno che non decidano di vivere l’esperienza in gruppo.

Coloro che saranno selezionati avranno la possibilità di viaggiare da 1 a 30 giorni in Europa gratuitamente tra il aprile 2020 e il 31 ottobre 2020 e potranno farlo da soli o in un gruppo di 4 amici, ma potranno anche organizzare incontri e combinare il loro programma con quello di altri viaggiatori DiscoverEU.

Infine, come ambasciatori DiscoverEU dovranno condividere le loro esperienze di viaggio sui social media utilizzando l’hashtag #DiscoverEU. Le spese del viaggio saranno coperte dall’Unione europea e ad ogni Stato è assegnato un numero di pass in base alla percentuale della sua popolazione.

C’è un mondo da scoprire là fuori: dare ai giovani la possibilità di farlo è un ottimo modo per permettere loro di conoscere culture e tradizioni diverse che caratterizzano l’Unione europea, affinché possano individuare le differenze e gli elementi che accomunano tutti i cittadini europei.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

DiscoverEU: l’iniziativa che permette ai 18enni di viaggiare gra...