David Beckham apre il suo hotel a Macao

Una vera immersione nelle bellezze di Londra? Si potrà fare nella città cinese grazie al nuovo progetto dell'ex calciatore

Un altro goal per il pallone d’oro David Beckham. L’ex calciatore e imprenditore aprirà presto un nuovo hotel a Macao, vicino a Hong Kong. La nuova struttura vedrà la luce il prossimo anno e Beckham sta lavorando con Sands China per promuovere il suo The Londoner Macao come ambasciatore del marchio. L’hotel, lo dice il nome stesso, è ispirato alla capitale del Regno Unito, con la facciata che rappresenterà Westminster e il Parlamento e all’esterno avrà una grande replica del Big Ben.

David Beckham, nuovo hotel a Macao

Lo skyline di Macao, ph: 123rf

Come si può immaginare, l’hotel sarà davvero sontuoso: gli ospiti saranno accolti da un grande atrio di vetro, insieme a decorazioni in oro e marmo. David progetterà anche delle concept suite e ci saranno due piani dedicati alla sartoria su misura. Il calciatore ha dichiarato a a Travel + Leisure: “Avremo di tutto, dai nostri iconici taxi neri all’esterno alle mini ricreazioni di alcune delle strade più famose di Londra all’interno, come Bond Street e Saville Row”.

Non mancherà il buon cibo al The Londoner Macao. David ha infatti aggiunto all’hotel anche un pub – bistrot britannico che sarà gestito da Gordon Ramsay, con torte tradizionali e arrosti della domenica. Saranno poi aperti anche ristoranti e bar portoghesi e cinesi, Macao era infatti una ex colonia portoghese e l’omaggio è doveroso. Non potevano mancare aree da dedicare allo shopping: Il Londoner ospiterà un enorme centro commerciale di 200 negozi chiamato Shoppes at The Londoner che conterrà una vasta gamma di brand britannici. Completeranno la sontuosa offerta del complesso live ed eventi che saranno presentati in una location creata appositamente, la Streetmosphere.

David Beckham nuovo hotel a Macao

Uno scorcio del centro di Macao, ph: 123rf

Il video promozionale dell’hotel di lusso mostra David e i suoi assistenti che scelgono il meglio di Londra, tra cui l’iconico bus rosso, un taxi nero, cabine telefoniche e pub. Come recita il sito web: “The Londoner Macao è una celebrazione del design britannico senza tempo. L’esperienza inizia con la facciata esterna, modellata sull’iconico Palazzo di Westminster e sul Palazzo del Parlamento, completa della Torre Elisabetta di 96 metri e dello spettacolare quadrante dell’orologio. Crystal Palace è un atrio sontuoso e luminoso, modellato su Claridge’s di Londra e sul Palace Hotel, che esemplifica il massimo del design vittoriano e delle costruzioni in vetro e ferro”. Di fronte al The Londoner sorge dal 2016 un hotel di ispirazione francese chiamato The Parisian.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

David Beckham apre il suo hotel a Macao