L’aeroporto di Orio al Serio fa decollare nuovi voli per l’Egitto

Air Arabia Egypt potenzia l’offerta di voli dall’aeroporto di Bergamo-Orio al Serio per l’Egitto. Una buona notizia per tutti coloro che stanno pensando di organizzare le vacanze

Solo il 4 maggio era stato inaugurato il volo diretto di Air Arabia Egypt dall’aeroporto di Bergamo-Orio al Serio ad Alessandria d’Egitto, ora la compagnia low-cost egiziana annuncia l’aumento delle tratte tra i due scali.

Il nuovo volo, che sarà operativo ogni mercoledì alle 15 dall’aeroporto bergamasco, con arrivo ad Alessandria alle 18.30, si aggiunge a quelli già attivi del venerdì e della domenica. Il ritorno a Orio al Serio è previsto alle 10.35, con arrivo a Bergamo alle 14.10.

La particolarità di questa nuova tratta è che consente di transitare anche per Sharm El Sheikh, collegando la nota località di vacanza con Orio al Serio. Grazie al volo aggiuntivo del venerdì, i passeggeri diretti sul Mar Rosso possono prendere la coincidenza alle 19.20 e, al ritorno, partire alle 8.30 per arrivare ad Alessandria alle 9.45 e poi ripartire alle 10.35.

I voli del venerdì e della domenica, invece, rimangono invariati: il venerdì i passeggeri diretti ad Alessandria d’Egitto possono prendere l’aereo alle 20.30 e atterrare a mezzanotte, ora locale. Da Alessandria, invece, il ritorno è previsto alle ore 16.10, con arrivo a Bergamo alle 19.45. La domenica, i voli da Orio al Serio partono alle 11.30 e atterrano in terra egiziana alle 15, ora locale. Al ritorno, l’aereo è 7.10, con arrivo in Italia alle 10.40.

Air Arabia Egypt è una compagnia low cost egiziana che ha sede proprio ad Alessandria d’Egitto, nata da una joint venture tra la Egyptian travel and tourism company, Travco Group, e Air Arabia.

Dopo uno stop dovuto all’allarme terrorismo, l’Egitto è tornato ad essere una delle mete preferite dagli italiani, che nel 2017 ha raddoppiato l’afflusso di viaggiatori del Bel Paese rispetto all’anno precedente. Gli italiani preferiscono soprattutto le località sul Mar Rosso, Sharm El Sheikh, Marsa Alam e Hurgada su tutte. Motivo della scelta, oltre alla bellezza dei luoghi, è l’accessibilità di queste mete, a volte molto più convenienti di tante località più vicine. Il Mar Rosso è il paradiso a portata di mano, che oggi diventa ancora più raggiungibile.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’aeroporto di Orio al Serio fa decollare nuovi voli per l&#8217...