Crociere, i nuovi itinerari di MSC per l’estate

La compagnia ha aggiornato gli itinerari estivi, nel Mediterraneo ma anche in giro per l'Europa

Non hanno quasi mai smesso di viaggiare le navi di MSC, tranne nei mesi di lockdown, hanno continuato a organizzare crociere e a portare i turisti in vacanza lungo le coste italiane. Tutto ciò, dopo aver messo a punto un protocollo di sicurezza che ha funzionato e che è stato preso come esempio per definire le misure anti Covid delle strutture ricettive italiane.

Il segreto è la flessibilità. Anche i programmi e gli itinerari si adeguano velocemente alla situazione pandemica del nostro Paese. Se fino a qualche settimana MSC aveva annunciato i primi nuovi itinerari per l’estate, che toccano i porti italiani con una tappa al massimo a Malta dove, per scendere dalla nave e visitare La Valletta, è necessario sottoporti a un tampone, con le nuove aperture dei porti e delle attrazioni turistiche, la compagnia ha aggiornato gli itinerari estivi, nel Mediterraneo ma anche in giro per l’Europa.

La MSC Seaside, che riprende il viaggio da Genova dal 1° maggio, dopo aver fatto scalo a Siracusa e Taranto, Civitavecchia e Malta si sposterà nel porto francese di Marsiglia (non appena ne sarà confermata la disponibilità).

Il 1° agosto salperà la nuova ammiraglia di MSC, la Seashore, già soprannominata “la nave dei sogni”, e farà crociere di sette notti con scali nei porti italiani di Genova, Napoli e Messina, e in quelli esteri di Malta, Barcellona e Marsiglia.

Le date delle crociere verso la Grecia non sono ancora state fissate, ma saranno parecchie. Quest’estate ci saranno tre navi che partiranno da Trieste, Venezia e Bari e che faranno scalo al Pireo (Atene), a Kotor (Montenegro), Dubrovnik e Spalato (Croazia) e in alcune delle più belle isole greche.

La MSC Orchestra che partirà il 5 giugno, la Splendida che inizierà a navigare dal 12 giugno e che farà scalo anche a Corfù e la Magnifica, che dal 20 giugno, andrà anche a Mykonos. Sono dieci i porti italiani dai quali i crocieristi si possono imbarcare, tra i quali sicuramente quello più vicino a casa.

La compagnia di navigazione, però, ha annunciato anche alcune crociere nel Nord Europa per la prossima estate, sempre se la situazione sanitaria negli altri Paesi lo consentirà. Ecco allora che ci saranno itinerari che faranno base a Kiel, Amburgo e Warnemunde, in Germania, per crociere di sette (e anche più) notti verso i fiordi norvegesi o verso le Capitali del Baltico.

MSC-SEASHORE

La nuova ammiraglia MSC Seashore

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Crociere, i nuovi itinerari di MSC per l’estate