Cristoforo Colombo, ritrovata la lettera con l’annuncio della scoperta dell’America

E’ stata ritrovata negli Stati Uniti la lettera nella quale Cristoforo Colombo annunciava la scoperta dell’America. La missiva del 1493, di eccezionale valore storico e archivistico, era stata rubata a Firenze e poi rivenduta negli Usa, dove la biblioteca del Congresso di Washington l’aveva acquistata da una casa d’arte a un prezzo di 400mila dollari.

Ora la lettera con l’annuncio della scoperta del Nuovo Mondo è stata recuperata grazie all’intervento dei carabinieri dei beni culturali (Tpc). Dopo la denuncia dei carabinieri gli Stati Uniti l’hanno riconsegnata all’Italia.

“Saranno resi noti i dettagli delle attività investigative – recita una nota – che rappresentano un efficace modello di collaborazione tra i due Paesi, nella lotta al traffico illecito di beni culturali. Nell’occasione, sarà illustrata una breve sintesi dell’attività operativa del 2015″.

A descrivere l’operazione il comandante dei Carabinieri per la Tutela del patrimonio culturale, generale Mariano Mossa, il ministro dei Beni e delle Attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, e l’Ambasciatore degli Stati Uniti in Italia, John R. Phillips.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cristoforo Colombo, ritrovata la lettera con l’annuncio della sc...