Come cambierà Linate dopo la ristrutturazione

Al via i lavori di rinnovamento e ampliamento dell'aeroporto di Milano Linate. Ecco come sarà dopo il restyling

Come vi avevamo preannunciato, l’aeroporto di Milano Linate resterà chiuso per tre mesi. La data prevista per la riapertura è il 27 ottobre, ma rimarranno comunque aperti alcuni cantieri per permettere di completare il percorso di rinnovamento e ampliamento dell’aerostazione che continuerà fino al 2021.

Il primo degli interventi di manutenzione straordinaria, effettuati obbligatoriamente ogni 15-20 anni per mantenere elevati gli standard di sicurezza, sarà il rifacimento della pista di decollo e atterraggio di Linate, su cui verrà completamente rifatto il manto e saranno sostituite le testate in calcestruzzo con altre in cemento.

Seguirà quindi il restyling dell’area imbarchi e il rinnovo dell’impianto che riceve le valigie e le prepara per l’imbarco nelle stive degli aerei, con sistemi di ultima generazione che permetteranno controlli più accurati, accorciando i tempi di smistamento e aumentando i livelli di security.

L’opera di restauro dello storico aeroporto milanese, costruito per volere di Marcello Visconti, il podestà di Modrone, è uno dei tasselli del percorso che porterà alla realizzazione di un vero City Airport europeo.

Al termine dei lavori, Milano vanterà un’infrastruttura ancora più accogliente e funzionale, capace di ottimizzare i flussi dei passeggeri e regalare un’esperienza di viaggio completa. La trasformazione di Linate vedrà l’ampliamento dell’offerta commerciale dell’aeroporto, che avrà una connotazione ancora più internazionale.

Ci saranno nuovi negozi dei marchi più prestigiosi, per soddisfare i gusti della clientela più esigente, mentre nell’area food & beverage si punterà alle eccellenze della città di Milano e ai trend più recenti, con zone relax e un business center. L’aggiunta di un elemento architettonico che creerà un effetto luminoso, contribuirà a conferire un’immagine ancora più moderna all’aeroporto di Linate.

La prima fase del progetto “Nuova Linate” si è conclusa a maggio del 2018 con la splendida facciata ridisegnata dall’architetto Pierluigi Cerri, in cui domina il bianco, per permettere ai tramonti e alle albe del capoluogo lombardo di specchiarvisi e rimanere impressi negli occhi dei passeggeri. Questo primo step ha visto anche la realizzazione della nuova Vip Lounge Leonardo, destinata alla clientela business dell’aeroporto, impreziosita da un design ricercato che incarna al meglio il fascino e il comfort dello stile italiano.

Come cambierà Linate dopo la ristrutturazione

Facebook – Milano Airports

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come cambierà Linate dopo la ristrutturazione