Le città più creative d’Italia e d’Europa secondo Airbnb

Nei primi cinque posti d'Europa, non ci sono città italiane: ma quali sono, nel nostro Paese, le capitali della creatività?

Classificare le città europee sulla base della loro creatività? Ci ha pensato Airbnb, col suo “Creative City Index“.

Analizzando le cento maggiori città europee, il portale leader nella prenotazione di case per le vacanze ha indagato fattori come il numero di studi d’arte, di studi di fotografia, di gallerie d’arte, sale da concerto, studi di tatuaggi, spazi di coworking, acceleratori e cinema presenti sul loro territorio. Un’analisi approfondita, da cui è uscito – per quanto riguarda l’Italia – un dato interessante: in proporzione al numero di abitanti, la città della nostra Penisola col maggior numero di gallerie d’arte è Napoli. Palermo è la prima per studi di fotografia, Firenze per centri educativi legati al mondo dell’arte, Torino è la città col più alto numero di tatuatori. Milano, invece, trionfa per numero di spazi per il co-working e di start up attive.

Oltre a prendere in considerazione fattori “esterni”, Airbnb ha anche analizzato il tasso di creatività della sua Community, andando a conteggiare il numero di host per città che si descrivono sul portale come artisti, poeti, scrittori, musicisti e filmmaker: a Firenze la percentuale è del 2.5%, a Palermo del 2.25%, a Napoli del 2.20%.

Ecco dunque che, la particolare classifica, ha visto trionfare in Europa Atene seguita da Parigi, Bruxelles, Lisbona ed Edimburgo. In Italia, al primo posto troviamo Milano (capitale del design), seguita da Firenze, Napoli, Torino e Palermo. E, in tutte queste città, Airbnb offre la possibilità di partecipare a speciali tour in esplorazione del loro cuore più artistico. O meglio, ad accompagnare gli ospiti alla loro scoperta sono direttamente gli host.

A Milano, ad esempio, i fondatori di Siliqoon (art-label dedita alla produzione e alla promozione dell’arte contemporanea) organizzano numerose attività come workshop, eventi, esibizioni d’artisti internazionali e tour alla scoperta della scena artistica emergente della città, conducendo gli ospiti alla scoperta dei luoghi più nascosti e più creativi del capoluogo lombardo. A Firenze si assiste ad esibizioni di canto lirico, a Napoli a workshop sulla ceramica tradizionale di Vietri. Per scoprire le città da un punto di vista inedito.

Le città più creative d’Italia e d’Europa secondo A...