Le città da vedere nel 2015 secondo Skyscanner

Se cercate idee per uno dei prossimi weekend, ecco dove andare con i voli low cost

Se siete alla ricerca di idee per uno dei prossimi weekend, ecco le 15 città d’Europa selezionate da Skyscanner che vale la pena visitare nel 2015, raggiungibili con i voli low cost.

Bruxelles, Belgio
Oltre a essere sede del Parlamento Europeo, Bruxelles è una città molto viva e giovane. I frequenti voli low cost che servono la città sono un incentivo per scoprire i quartieri in autentico stile Art Nouveau, fare un giro tra le boutique del cioccolato del centro e una tappa nella splendida Grand Place circondata dai bellissimi palazzi delle corporazioni, Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Da non perdere anche una visita al Museo Magritte, un selfie davanti alla statua del Manneken Pis (il bambino che fa la pipì) e un boccale di birra trappista in un bar del centro. Cercate subito un volo.

Rotterdam, Olanda
Grattacieli ideati da archistar come Norman Foster e Renzo Piano fanno da contrasto con la vicina Amsterdam tutta canali e case basse. Lo skyline di Rotterdam, detta anche ‘la città verticale’, lascia senza fiato. Per scoprirla in tutta la sua bellezza ultramoderna, Skyscanner consiglia di fare un giro su Spido, un battello altrettanto futuristico. Dinamica, giovane, ricca di boutique di tendenza, musei d’arte contemporanea è il luogo perfetto per gli amanti dello street-style.

Copenhagen, Danimarca
L’antico porto di Nyhaven è uno dei più famosi del mondo e appare in bella mostra in tutte le cartoline di Copenhagen. Esperienze da non perdere assolutamente sono anche i Giardini di Tivoli, il più antico parco giochi del mondo aperto nel 1843, una cena al Noma, il miglior ristorante del mondo (da prenotare per tempo perché è sempre pieno e perché dovete iniziare a risparmiare) e una visita al quartiere Norrebro, per dare un’occhiata al coloratissimo progetto urbano Superkilen. Se volete apprezzare fino in fondo l’aspetto ‘green’ della città più verde d’Europa, prendete una bicicletta e girate la città mischiandovi tra la folla. Cercate subito un volo.

Dresda, Germania
Completamente distrutta più volte nel corso della storia, oggi Dresda è una città magnifica, paragonabile alle più importanti città d’arte del Vecchio Continente e anche per questo chiamata la ‘Firenze sull’Elba’. Monumenti storici, palazzi barocchi, piazze bellissime e scorci romantici, questa città tedesca vi farà innamorare. Non perdete la città vecchia (Altstadt) e il quartiere di Kunsthofpassage. Troverete un cortile di palazzi con facciate coloratissime in cui spicca il famoso ‘muro imbuto’ (Funnel Wall), che suona nelle giornate di pioggia. Ecco i voli in offerta.

Siviglia, Spagna
E’ una città spettacolare dell’Andalusia nonché una delle più caratteristiche della Spagna, dove il clima è sempre mite ed è quindi ideale per un weekend fuori porta durante il freddo inverno. Bellissimi i monumenti dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. L’Alcazar, l’antico forte arabo, e la Giralda, la torre campanaria della maestosa Cattedrale che è anche uno degli edifici più imponenti della cristianità. Non perdetevi uno spettacolo di flamenco e una caraffa di sangria. Olè!

Reykjavík, Islanda
E’ la capitale più a Nord del mondo e conserva magnifici paesaggi incantati, fatti di piscine naturali con acque termali, cascate spettacolari e valli verdissime. Se siete a Reykjavík, fate un salto alla riserva geologica di Hengill con il suo vulcano e le fumarole. Imperdibile un selfie sotto la cascata di Seljalandsfoss, una nuotata nella famosissima Blue Lagoon con acqua calda, un’esperienza meravigliosa in un posto dove le temperature sono rigide per buona parte dell’anno. Cercate subito il volo.

Milano
Tutti gli occhi quest’anno sono puntati su Milano che vivrà uno dei suoi momenti di maggior splendore grazie all’Expo che si terrà dall’1 maggio al 31 ottobre. L’Esposizione Universale è uno degli eventi più importanti a cui assistere nel 2015, ma ci sono anche la settimana della moda, il Salone del mobile con relativo Fuorisalone e chi più ne ha più ne metta. Tutto questo, nella città più europea e all’avanguardia d’Italia.

Vienna, Austria
Decretata nel 2014 città più vivibile del mondo, Vienna è una di quelle città che andrebbero viste almeno una volta nella vita. Regale, creativa, elegante, una città votata all’arte e alla musica. Chiese gotiche e palazzi barocchi, edifici in stile Liberty e musei d’arte contemporanea: la capitale austriaca è una galleria a cielo aperto. Visitate l’Albertina, il Leopold Museum, il museo di Sissi e il castello di Schönbrunn raggiungibile con la metropolitana, poi salite sul tram che corre lungo il ‘Ring’, il viale (Ringstrasse) che gira tutt’intorno al centro storico e su cui si affacciano gli edifici più belli della città che quest’anno compie 150 anni. Per una tappa rilassante sedetevi a un tavolo del Café Sacher per una indimenticabile fatte di torta.

Cesky Krumlov, Repubblica Ceca
E’ un gioiello della Boemia meridionale non troppo lontano da Praga, molto conosciuto per la particolare architettura del centro storico e per il castello. Il centro della città è stato dichiarato Patrimonio dell’umanità dell’Unesco. Ospita svariati festival e altri eventi durante l’anno. Vale la pena soggiornarvi almeno una notte.

Riga, Lettonia
Dal cuore medievale, distrutta dagli invasori e ricostruita nei secoli, Riga è oggi Patrimonio dell’Umanità Unesco grazie alla qualità e alla quantità di edifici Liberty introvabili nel resto del mondo. La zona medievale, perfettamente conservata, si sviluppa attorno alla Basilica di San Pietro. Qui si trovano i più antichi monumenti e i numerosi campanili delle chiese per cui la città lettone è famosa. Se non ci siete mai stati, partite al più presto.

Palermo
Chiese barocche e mercati brulicanti dal sapore arabeggiante, da Vucciria a Ballarò, non perdete una visita alla cattedrale di Palermo e fate un salto alle stanze del Genio. Un piccolo museo-gioiello con 2300 maioliche siciliane risalenti a un periodo che va dal XVI al XX secolo. Riempitevi gli occhi e la pancia in una delle tante pasticcerie rinomatissime della città, in cui gustare la cassata, un cannolo con ricotta freschissima, canditi e pistacchi, cioccolata pregiata o buccellato. Un soggiorno in Sicilia non potrebbe essere più dolce.

Anversa, Belgio
E’ la perla delle Fiandre nonché un antico porto tra i più attivi d’Europa nel secolo d’Oro. Anversa è una città ricca di monumenti e di palazzi storici, quartieri unici come quello dei diamanti e cortili di case signorili, tipiche dei paesaggi del Nord. Nella città di Rubens e Van Dyck oggi spiccano gli show room di creativi e stilisti emergenti tra i più apprezzati.

Bergen, Norvegia
Uno degli scenari più amati del mondo, un filare di case di legno coloratissime raccolte intorno a quello che era l’antico porto affacciato su una baia magnifica, è valso a Bryggen, un quartiere di Bergen, la nomina di Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Quasi un milione di persone l’anno fa tappa qui. Potrete arrivare in nave, per apprezzare i magici colori e paesaggi dei fiordi, salire sulla funicolare Floibanen e raggiungere il Monte Floyen da cui godere di una vista unica sulla baia.

Budapest, Ungheria
Tra le città da vedere nel 2015 c’è anche Budapest. La capitale ungherese è una delle destinazioni top. Affacciata sul Danubio, signorile e regale, col suo Parlamento che svetta tra cupole e guglie, vi conquisterà. Visitatela in primavera o autunno per apprezzarne i colori magnifici che può regalare. Tappe obbligate sono le Terme di Szechenyi, il Ponte della libertà e l’isola di Margherita. Poi regalatevi una pausa nei Romkocsma, i bar tra le rovine ricavati da spazi dismessi e arredati con assoluta creatività, in cui assistere a concerti o proiezioni.

Istanbul, Turchia
Una delle città più incredibili del mondo nonché una delle più belle d’Europa. Istanbul è un via vai di gente indaffarata tra mercati e moschee meravigliose, bazar di spezie e boutique dei designer contemporanei. Non perdete una visita alla Moschea Blu e a quella di Santa Sofia, regalatevi un tuffo nell’opulenza dei secoli passati al Palazzo Topkapi, residenza dei Sultani dell’Impero Ottomano, e una crociera sul Bosforo. Godetevi qualche ora di relax in uno degli hammam della città e fate tappa alla Cisterna Basilica, un tesoro sotterraneo tra colonne, bagliori e riflessi sull’acqua.

Le città da vedere nel 2015 secondo Skyscanner