Una cartolina per invito: la bella idea di Orvieto per rilanciare il turismo

In occasione di San Valentino, torna l'iniziativa “Innamorati di Orvieto”, con una originale novità per promuovere la città e il territorio

Una cartolina che è al tempo stesso un messaggio d’amore e un invito ai turisti di tutto il mondo a rivivere la magia di Orvieto, uno dei borghi più belli dell’Umbria, e a scoprirne le sue meraviglie, non appena sarà di nuovo possibile.

In occasione di San Valentino, torna la seconda edizione di “Innamorati di Orvieto”, la manifestazione nata lo scorso anno per celebrare il giorno più romantico del calendario. L’evento è stato concepito con una nuova formula, per via delle limitazioni imposte dall’emergenza Covid-19. Un’idea emozionante e carica di significato.

Ecco come si svolge: il 14 febbraio, 100 coppie di tutte le età, in rappresentanza delle varie associazioni cittadine, scatteranno una foto di Orvieto e delle sue innumerevoli attrazioni. Tramite una app, l’immagine diventerà una bellissima cartolina postale, proprio come quelle di una volta, e verrà spedita ad altrettanti destinatari. Questi, infine, riceveranno nelle loro case l’invito a tornare a visitare il piccolo e suggestivo borgo dell’Umbria, abbarbicato su di una rupe di tufo, quando l’emergenza sanitaria sarà finalmente finita.

Con l’iniziativa “Innamorati di Orvieto”, l’amministrazione comunale lancia la collaborazione con l’innovativa startup toscana Emotion, incubata nel Polo Tecnologico di Navacchio, che ha ideato la applicazione Pemcards, che permette di trasformare selfie e istantanee di viaggio in cartoline personalizzate. Attraverso la app e un francobollo digitale sarà possibile confezionare e inviare tramite il proprio smartphone una cartolina che, oltre al tradizionale messaggio, riporta un QR Code che farà atterrare i destinatari sul sito di promozione turistica della città di Orvieto e del territorio.

In questo modo, chi avrà la possibilità di visitare l’incantevole borgo umbro, non dovrà fare altro che scattare una foto tra gli scorci più belli della cittadina e i suoi luoghi simbolo, come il famoso Pozzo di San Patrizio o le incredibili case rupestri, e inviarla ad amici o parenti sotto forma di cartolina con la dedica che desidera.

L’intento dell’evento promosso dal Comune di Orvieto, oltre a quello di far riscoprire anche ai più giovani, attraverso la tecnologia, il sapore romantico di una cartolina, è di legare questo prezioso strumento alle varie iniziative che, auspicabilmente, si terranno in città nel corso dell’anno. Un appuntamento simbolico, che consentirà di continuare a promuovere la bellissima Orvieto e a rilanciare il turismo.

Orvieto cartolina per rilanciare turismo

Orvieto, borgo dell’Umbria tra tufo e cielo

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Una cartolina per invito: la bella idea di Orvieto per rilanciare il t...