Carta di identità last minute in aeroporto: vacanze salve a Fiumicino

Un nuovo sportello rilascia il documento last minute ai viaggiatori distratti

A quanti viaggiatori distratti sarà successo di trovarsi in aeroporto al check-in e di accorgersi di avere la carta di identità scaduta? In passato questa dimenticanza sarebbe costata l’addio al viaggio: oggi invece, se l’imprevisto accade all’aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino il problema può essere risolto.

Da un anno e mezzo infatti nello scalo romano è stato aperto da comune di Fiumicino lo sportello “Carta d’identità al volo“, che nel 2015 ha salvato le vacanze di almeno 2.500 viaggiatori (una media di dieci al giorno) che sono corsi a rinnovare il documento nelle sportello che si trova al terminal 3. Gli orari di apertura dell’ufficio sono dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 e al sabato dalle 8 alle 14.

Un servizio particolarmente apprezzato dai viaggiatori, come ha sottolineato il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino: “Sono tanti gli attestati di stima e le lettere di ringraziamento arrivate in Comune. Ci sono anche casi in cui non sono i turisti a ottenere il nuovo documento, ma chi deve prendere l’aereo per partecipare a un concorso, effettuare un intervento o sostenere un colloquio di lavoro”.

Il servizio è riservato ai passeggeri che, pur muniti di biglietto aereo, non dispongono di un documento d’identità in corso di validità o non valido per l’espatrio, che potrà essere subito emesso rivolgendosi al personale del comune presente allo sportello. I viaggiatori potranno dunque partire ugualmente, grazie al rilascio last minute di un nuovo documento.

Si tratta di un’estensione dell’ufficio anagrafe del Comune di Fiumicino, che può essere utilizzato dai cittadini di tutta Italia. Infatti il servizio è collegato alle banche dati di alcuni comuni italiani. Per le città non in rete invece il servizio funzione solo negli orari di apertura del Comune di residenza dell’utente, che rilascia il nullaosta per la nuova carta d’identità.
Come funziona lo sportello? Bisogna andare allo sportello con il biglietto aereo, restituire il documento scaduto o deteriorato oppure presentare la denuncia di smarrimento esibendo ad altro documento di riconoscimento alla presenza di due testimoni. Il costo dell’operazione è di 30 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Carta di identità last minute in aeroporto: vacanze salve a Fiumicino