Capri, la meta più amata del web

L'isola di Capri conquista la top ten delle località turistiche che comunicano sul web

L’isola di Capri conquista la top ten delle località turistiche che comunicano sul web. L’isola del Golfo di Napoli è arrivata in finale agli Hospitality Social Awards 2012, il primo premio italiano dedicato alle eccellenze del marketing turistico sui social media. Si è classificata tra le 10 destinazioni turistiche italiane che comunicano meglio su Facebook, Twitter e gli altri social network.

Un importante risultato per la località della Costiera Amalfitana, conquistato attraverso l’uso costante dei social media per raccontare Capri durante tutti i giorni dell’anno e attirare così potenziali turisti da ogni parte del mondo. La sua pagina di Facebook ha ottenuto 16mila "like" e 233mila visualizzazioni del canale Youtube. Sono Migliaia le foto condivise dei suoi meravigliosi paesaggi e 38mila visitatori sui portali web di Capri.
 
Sono questi i numeri che hanno portato in finale l’isola di Capri. Ma a convincere i giudici, tutti esperti italiani di pubblicità e turismo, è stato senz’altro l’altissimo tasso di partecipazione degli utenti. Insomma Capri si rivela veramente amatissima, basti pensare che le sue foto su Facebook collezionano spesso più di 500 like ciascuna.

"Caprionline" è l’unica realtà privata ad essere entrata in finale: tra gli altri concorrenti ci sono colossi come la Regione Puglia, la Regione Liguria e l’azienda di marketing territoriale del Trentino.

Lo sapevate che Capri è famosa per i suoi Faraglioni?

Capri, la meta più amata del web