Nel cuore del Brasile c’è una scuola ed è il miglior edificio al mondo

Per quanto sorprendente, una scuola a un passo dall'Amazzonia è riuscita a ottenere il prestigioso riconoscimento

Il lavoro svolto da un gruppo di giovani architetti viene premiato dalla Royal Institute of British Architects. Una scuola che ha rivoluzionato la vita di centinaia di bambini.

Un edificio in Brasile è stato premiato come il migliore al mondo. Non è un’opera architettonica innovativa e non si trova nel cuore di una metropoli. È una struttura realizzata in legno e mattoni di terra, in una zona decisamente remota del Paese. È una semplice scuola, che la Royal Institute of British Architects ha deciso di premiare come miglior edificio al mondo del 2018.

Brasile - Miglior edificio al mondo

Fonte Foto: Twitter

Per poter ammirare la scuola occorre recarsi nella regione nord del Brasile, a un passo dall’Amazzonia. A idearla sono stati due giovani, l’architetto Aleph Zero e il designer Marcelo Rosenbaum. La commissione però, in termini realizzativi, è stata affidata al duo d’architetti Gustavo Utrabo e Pedro Duschenes.

Denominato “Children Village”, l’edificio ha rivoluzionato la quotidianità dei piccoli di Canuana, andando a prendere il posto della precedente struttura, che ospitava 540 alunni e spesso ne faceva dormire 40 in una stanza. Ora il dormitorio è alquanto ampio e vanta solide colonne in eucalipto. Ai bambini vengono garantite inoltre stanze da un massimo di sei persone, all’interno delle quali poter dormire in letti a castello. Prima di dare il via ai lavori però sono stati interpellati i diretti interessati. Gli architetti hanno infatti intervistato alcuni bambini, così da capire quale fosse la soluzione ideale per loro nel dormitorio.

Brasile - Miglior edificio al mondo

Fonte Foto: Twitter

Una volta concluso il lavoro, il risultato è stato a dir poco esaltante. Due edifici identici, per una suddivisione per sesso, con le stanze che sono poste tutte intorno a degli enormi cortili panoramici. Per sopperire al gran caldo è stata invece installata una sottile tettoia metallica, per garantire protezione dai raggi del sole, mentre le pareti sono traspiranti e perforate. Viene così consentita una ventilazione naturale, ovviando all’utilizzo di aria condizionata.

Esistono spazi dedicati alla lettura, al relax, con amache e balconi, e aree giochi comuni, con i vari spazi collegati da passerelle in legno. L’edificio originario risaliva agli anni ’70 e anche allora la sua realizzazione rappresentò una sfida. Data la posizione isolata della municipalità di Formoso do Araguaia, potevano essere trasportati sul posto soltanto materiali leggeri. Il resto doveva provenire dall’area circostante. Il premio ricevuto, conferito ogni due anni, rappresenta un orgoglio immenso per il gruppo che ha lavorato all’impresa. Si tratta però soprattutto di una speranza per il futuro, di un modo per incitare le nuove generazioni d’architetti e ingegneri a lavorare per gli altri, in tutti i modi possibili.

Brasile - Miglior edificio al mondo

Fonte Foto: Twitter

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nel cuore del Brasile c’è una scuola ed è il miglior edificio ...