Bowman, la città americana con incredibili resti di dinosauri

Nel North Dakota, una scoperta che ha dell'incredibile: si schiantò qui l'asteroide che porto all'estinzione dei dinosauri

Non è certo un luogo turistico, Bowman. Anzi, i più sicuramente non conoscono questa cittadina del North Dakota, che ha meno di duemila abitanti e che è stata fondata nel 1907. Eppure, proprio qui, è successa una cosa davvero incredibile.

È proprio a Bowman che, 66 milioni d’anni fa, cadde l’asteroide che estinse tutti i dinosauri. A dare la notizia è stata l’università californiana di Berkeley che, sul suo sito, ha pubblicato un approfondito articolo in cui spiega come è giunta a questa conclusione. Una conclusione che è in realtà un eccezionale ritrovamento, frutto di uno studio cominciato nel 2013 nella formazione di Hell Creek, laddove andò in scena uno tra i più incredibili avventimenti della storia del nostro pianeta.

Bowman, la città americana con incredibili resti di dinosauri

Qui, in questo sperduto angolo d’America, sono stati rinvenuti resti di dinosauri, tronchi di alberi fossili intervallati da pesci con sfere di roccia incastrate tra le branchie, resina fossile di pino con microsfere vetrifricate: un enorme cratere, che somiglia ad un cimitero o forse ad un museo, e che – punto di impatto di un asteroide da 12 chilometri di diametro – diede origine a quella catastrofe naturale che causò la morte di tutti i dinosauri e al 75% delle specie viventi che popolavano la Terra.

Fonte: UC Berkeley

Secondo gli studiosi, l’impatto dell’asteroide diede vita ad uno tsunami di proporzioni enormi che penetrò per decine di chilometri all’interno dei continenti, a terremoti di scala 11-12, a piogge di rocce e sferule vetrificate che provocarono devastanti incendi. Tuttavia, sino allo studio condotto dall’University of California, Berkeley, non erano mai state rinvenute prove tangibili delle conseguenze che l’evento ebbe. Conseguenze che ebbero nello tsunami la loro massima espressione, con un’onda che – portando con sé pesci e rettili – risalì i fiumi, distrusse ogni cosa, accatastò gli animali gli uni sopra gli altri.

Ecco dunque che, un luogo pressoché sconosciuto e decisamente isolato, è in realtà un luogo che ha cambiato la storia della nostra Terra. È la testimonianza del più profondo cambiamento che sul pianeta sia mai avvenuto, ed è per questo ricco di fascino.

Fonte: UC Berkeley

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bowman, la città americana con incredibili resti di dinosauri