Con il Black Friday la prenotazione dell’hotel arriva su Amazon

Prenotare un albergo su Amazon con le gift card: per questo Black Friday, lo sconto è del 40%

Facile come fare click e scegliere il prodotto che vogliamo ci arrivi a casa. Prenotare l’hotel è una procedura che, sempre più persone, decidono di affrontare online e in completa autonomia: ecco perché il colosso della distribuzione Amazon ha ufficializzato la sua sinergia con Melià Hotels International.

Era già successo nel 2017: Amazon e Melià Hotels International avevano sperimentato, con una partnership, un metodo tutto nuovo di prenotare il proprio albergo attraverso un sistema di gift card a punti. Dato il successo dell’operazione, anche quest’anno il colosso dell’acquisto online metterà a disposizione dei suoi utenti una ricca selezione di destinazioni e pacchetti hotel interamente offerti dal gruppo alberghiero spagnolo.

Il servizio è già disponibile, ma in occasione del Black Friday (venerdì 23 novembre, giornata ricchissima soprattutto di sconti sui voli aerei) sarà ancora più vantaggioso, offrendo ai clienti sconti fino al 40%. Questo nuovo modo di concepire la prenotazione degli alberghi è entrato in una nuova fase sperimentale tra Italia, Gran Bretagna, Spagna, Francia e Germania, garantendo a Melià una vantaggiosa finestra su fette di mercato dapprima più difficili da raggiungere.

Come fare per prenotare un albergo su Amazon? La procedura è intuitiva. Il colosso del retail ha messo in vendita due particolari carte regalo (Gift Card), rispettivamente da 35 e 55 mila punti “Melià Rewards”. Questo valore è spendibile in soggiorni ed esperienze nelle 380 strutture convenzionate Melià e presenti in giro per il mondo. Il loro programma fedeltà include inoltre l’opportunità di scambiare i punti per buoni regalo Amazon, in vista del periodo natalizio.

Melià è fra i gruppi alberghieri più importanti del momento: con sede in Spagna, il brand si sta lentamente allargando e acquisisce importanza anche nel resto dell’Europa e del mondo in oltre 40 paesi, offrendo ai suoi clienti servizi sempre versatili e molto innovativi.

Non è la prima volta che Amazon si lancia in un progetto tutto dedicato al leisure: ci aveva già infatti provato nel 2015 con Amazon Destinations, non riuscendo però a sfondare in un mercato altamente competitivo come quello dei viaggi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Con il Black Friday la prenotazione dell’hotel arriva su Amazon