Amsterdam, i nuovi ponti della città

La capitale olandese è interamente costruita sull'acqua, quindi ricca di ponti. Ce ne sono quasi 1300, ma la città ne vuole ancora

E’ difficile non essere colpiti dal numero di ponti che attraversano Amsterdam. Sono quasi 1.300, di cui il più antico, il Torensluis, risale al 1648, alcuni romantici, altri imponenti opere ingegneristiche, altri ancora semplicemente strani. Infatti la cultura olandese poggia quasi totalmete sull’acqua: i canali vengono utilizzati per pattinaggio in inverno e per godere di ombra e nuoto d’estate. E la città non è ancora sazia e ne vuole ancora. Ci sono, infatti, numerosi progetti per dei nuovi ponti che arricchiranno i canali di Amsterdam, come quello a forma di tulipano, quello a forma di cerchio che va sopra e sotto l’acqua e quello che ha una struttura in acciaio a spirale.

Amsterdam, i nuovi ponti della città