In America sono comparsi fiori colorati sulle facciate dei palazzi

Fiori reali e inventati, simbolo del corpo femminile. Ecco il progetto di Ouizi, che porta i suoi mille colori nelle città del mondo

Lo spettacolo di enormi murales floreali, ricchi di colori. Si tratta dell’opera dell’artista Ouizi, che sta conquistando l’America e non solo.

Gli Stati Uniti si ricoprono di fiori grazie a Louise Jones, artista nota con lo pseudonimo di Ouizi. Il focus delle sue opere sono proprio i temi floreali, inseriti in un variegato panorama di proposte artistiche. È passata infatti dai murales per esterni a quelli commissionati per gli interni, intagliando stampe in linoleum e dipingendo anche sulle più classiche tele.

Murales fiori america

La sua idea è quella di unire rappresentazioni di fiori reali e immaginari, dando libero sfogo alla fantasia, soprattutto in termini di colorazioni, proponendo un vero e proprio spettacolo per gli occhi. È spesso in viaggio ma è innegabile come la sua base sia Detroit. In questa città, nota al mondo per le sue fabbriche e un clima poco rassicurante, lei ha aggiunto note di colore con più di 40 murales completati.

La sua città natale è però Los Angeles, dove ha lavorato molto, spostandosi poi a Shanghai, in Nuova Zelanda e nello Stato di New York. È proprio qui, anche se non nella ‘grande mela’, che ha realizzato la sua opera più grande, dal titolo “Wildflowers for Buffalo”.

Murales fiori america

Come il titolo lascia intuire, l’opera trova spazio a Buffalo ed è inserita nell’ambito del progetto Public Art Initiative, dell’Albright-Know Art Gallery. Non si tratta soltanto del suo più grande lavoro ma di un murales di dimensioni davvero maestose. È infatti l’opera più imponente di tutta New York, lato occidentale.

Murales fiori america

Intervistata da Shinola, la stessa Jones ha voluto commentare la propria arte, che è un misto di realismo botanico e tecnica stilizzata, che affonda le radici nella tradizione cinese: “Utilizzo i fiori perché sono un mezzo per riuscire a esplorare forme e colori di vario tipo. Sono particolarmente femminili e mi ricordano il mio corpo. Con il passare degli anni ho imparato ad abbracciare la mia femminilità”.

Lavori spettacolari, che da tempo ormai attirano curiosi, che si mettono alla ricerca delle sue opere in svariate città. Per saperne di più, il suo sito è molto aggiornato e di certo potrete trovarvi indicazioni utili per scovare i murales che preferite.

Wildflower for Buffalo - Ouizi

In America sono comparsi fiori colorati sulle facciate dei palazz...