Alle Maldive un hotel subacqueo in stile Star Trek

Il Water Discus Hotel sembra una navicella spaziale con stanze sott'acqua in mezzo alla barriera corallina

L’albergo è il Water Discus Hotel e sta per sorgere tra gli atolli delle Maldive. E’ un hotel subacqueo che assomiglia alla navicella spaziale di Star Trek.

E’ questo il progetto della società polacca Deep Ocean Technology che ha intenzione di costruire la struttura sull’isola di Kuredhivaru alle Maldive. L’hotel ha degli spazi comuni in superficie come la Spa e il ristorante, all’interno di due enormi lounge a forma di disco volante, ma anche 21 stanze sott’acqua nel bel mezzo della barriera corallina collegate tra loro con tunnel di vetro.

La struttura è divisa su vari livelli con ampie vetrate arrotondate per ammirare il panorama. Sul tetto, oltre a una grande piscina, c’è persino un eliporto per fare atterrare gli elicotteri dei turisti che arrivano dall’aeroporto maldiviano di Malè.

I più avventurosi possono fare un tour della barriera corallina a bordo di un sottomarino che può ospitare fino a tre persone.

Non solo l’hotel assomiglia all’Enterprise di Star Trek, ma si muove come una nave spaziale. Infatti, il disco più basso che si trova sott’acqua è in grado di staccarsi dalla struttura principale e di salire a galla in caso di emergenza.

La tecnologia usata per costruire l’hotel è a prova di tsunami e a basso impatto ambientale: costo dell’opera 50 milioni di dollari.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alle Maldive un hotel subacqueo in stile Star Trek