Airbnb lancia le Esperienze online: corsi, cooking class e wellness da casa

Avete mai pensato di fare meditazione con una pecora in Scozia o ballare il riverdance con un'istruttrice in Irlanda?

Avete mai pensato di poter fare meditazione con una pecora che sta in Scozia o con un monaco buddista che si trova in Giappone? O ancora, di imparare a suonare il violoncello con una produttrice musicale di Amsterdam o a ballare il riverdance irlandese con un’istruttrice a Galway o ancora a disegnare con i consigli di un artista newyorchese? Senza per forza doversi recare in tutti questi luoghi, stando a casa davanti allo schermo del pc.

Sono solo alcune delle Esperienze Online di Airbnb, vere e proprie lezioni che si possono fare anche da casa. Le prime 50 sono già online e sono disponibili in 50 Paesi. Ci sono cooking class, wine tasting, corsi di yoga, beauty, wellness, giochi di magia e tutte quelle esperienze offerte da Airbnb (fin dal 2016, anno in cui sono nate, se ne contano 45mila in tutto il mondo e 4500 in Italia) che dall’off line sono diventate anche online. Nei prossimi mesi se ne aggiungeranno molte altre, l’obiettivo è di raggiungere quota cento a breve.

“L’idea di creare Esperienza Online è nata in Italia, perché qui c’è una community di host molto collaborativa”, ha spiegato Caterina Manzi, Responsabile Esperienze Italia, “ed è partita direttamente dagli host per cercare di rilanciare il loro business. Sono state quindi selezionate tra quegli host con maggiore esperienza nella creazione di attività con i viaggiatori e sono un vero esempio di capacità di creazione di esperienze”.

Come funziona un’Esperienza Online e quanto costa?

Le Esperienze Online si fanno in gruppo, pagando sempre e solo la singola sessione, quindi è anche molto conveniente. Alle Esperienze, infatti, partecipano più persone alla volta collegate da tutto il mondo, ma è possibile chiedere all’host di avere un’Esperienza individuale. Gli host parlano tutti inglese e spesso diverse altre lingue pertanto le loro Esperienze possono essere multilingue. Il prezzo medio di un’Esperienza Online è tra i 10 e i 20 euro, ce ne sono anche da 40 euro, in ogni caso molto meno rispetto alle classiche Esperienze di Airbnb che prevedevano un contatto fisico tra host e cliente.

airbnb-meditazione-pecora

Meditazione con una pecora senza andare in Scozia @123rf

Per poter usufruire delle esperienze Online, Airbnb ha integrato l’applicazione Zoom all’interno del proprio sito, con delle funzionalità studiate ad hoc (per esempio, è stata disabilitata la funzione di registrazione): in pratica, una volta scelta l’Esperienza si autogenera una password che servirà poi per collegarsi al link ricevuto da Airbnb, insieme alle indicazioni necessarie e ai materiali da procurarsi per immergersi al meglio nell’attività, e vederla sullo schermo del pc o dello smartphone all’ora prestabilita.

Delle prime 50 Esperienze ce ne sono 5 italiane, come quella che insegna a fare la pasta o a creare prodotti di bellezza naturali, ma arrivano da tutto il mondo, soprattutto dall’Europa, ma anche dal Sudafrica, dal Marocco e dall’Estremo Oriente.

Sono un modo per viaggiare senza dover uscire di casa. Per prepararsi a un viaggio – per esempio imparando a ballare il riverdance – in previsione di una vacanza.

Airbnb_Esperienze-Online_Meditazione-Violoncello

Un’Esperienza di violoncello @Ufficio stampa

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Airbnb lancia le Esperienze online: corsi, cooking class e wellness da...