Air Italy: al via il primo volo diretto da Milano a Toronto

Dopo i voli per gli Stati Uniti, la Thailandia e l’India, Air Italy ha annunciato che da maggio 2019 partiranno i primi voli per Toronto, in Canada

Dopo i voli per gli Stati Uniti, la Thailandia e l’India, Air Italy ha annunciato che da maggio 2019 partiranno i primi voli per Toronto, in Canada.

Partiranno da Milano Malpensa quattro volte alla settimana con un Airbus A330-320 dotato di Business Class per 24 fortunati passeggeri.

Il Milano-Toronto è il terzo nuovo collegamento previsto per il 2019 dopo l’annuncio dei nuovi voli da Milano Malpensa a Los Angeles e San Francisco, rispettivamente previsti dal prossimo 3 aprile e 11 aprile.

“Toronto è una destinazione che siamo felici di aggiungere al network di Air Italy”, ha commentato Rossen Dimitrov, Chief Operating Officer di Air Italy, “e riflette chiaramente l’importanza che il mercato nordamericano riveste per noi. Allargando il nostro raggio di azione al Canada, grazie alla rilevanza economica e alle forti relazioni globali di questo Paese, rispondiamo a un’ulteriore significativa potenziale domanda di traffico aereo”.

Le tariffe del nuovo volo non sono ancora state comunicate, ma sicuramente ci sarà un’offerta inziale imperdibile, almeno su un numero limitato di posti.

Toronto è una splendida città. Moderna, anglofona, capoluogo dell’Ontario e anche la più popolosa di tutto il Canada. È il motore economico del Canada. Da sempre considerata una delle città dove si vive meglio al mondo, ha già attirato tantissimi europei – e italiani – che vi sono trasferiti da vivere da expat. Basti pensare che il numero telefonico di emergenza di Toronto, il 911, è attrezzato per rispondere in oltre 150 lingue.

La principale attrazione turistica di Toronto è la CN Tower, una torre delle comunicazioni alta 553 metri, quasi il doppio della Torre Eiffel, da cui godere della splendida visuale a 360° della metropoli. Si può raggiungere il piano panoramico a 342 metri con un ascensore di vetro, ma i più temerari possono salire sullo Skypod, il punto più alto visitabile a ben 447 metri d’altezza.

Toronto è anche la porta d’accesso ad alcune località turistiche canadesi di grande attrattiva, a partire dalla Cascate del Niagara, che registreranno sicuramente un boom di turisti italiani la prossima estate, grazie al nuovo volo diretto di Air Italy.

toronto

Air Italy: al via il primo volo diretto da Milano a Toronto