Il Gruppo Air France- KLM al lavoro per tornare a volare definitivamente in Italia

Anche il Gruppo Air France-KLM sta lavorando per tornare a volare sul nostro Paese, alcuni voli sono già partiti, mentre altri decolleranno a breve

Sono sempre di più le compagnie aeree che ricominciano a scaldare i motori e che tornano a volare sul territorio italiano. A darne l’annuncio sono stati gli operatori di Qatar Airways, a questi sono seguiti i voli low cost di Ryanair e gli inglesi di British Airways.

Il turismo esce sicuramente ammaccato da questo periodo di emergenza sanitaria, ma la riapertura a breve delle frontiere italiane e i moderni strumenti tecnologici con i quali ci rileveranno la temperatura negli aeroporti, fanno ben sperare che molto presto tutto torni alla normalità.

È proprio su questo principio che anche il Gruppo Air France-KLM ha fatto sapere che sta per riprendere a volare definitivamente da e per l’Italia. Alcuni aerei hanno spiccato di nuovo il volo il 20 maggio con partenza da Roma Fiumicino, aerostazione che ha anche stilato nuove regole di sicurezza per i passeggeri.

Ma a partire dal primo giugno il Gruppo Air France-KLM riprenderà gradualmente i collegamenti non solo con Roma, ma anche con Milano, Venezia, Bologna, Firenze, Napoli e Bari. Ed entro la fine del mese saranno operativi 78 voli settimanali di Air France e KLM per l’Italia.

Nel dettaglio la programmazione sarà la seguente:

Da Roma Fiumicino:
Per Amsterdam, a partire dal 1° giugno, un volo al giorno.
Per Parigi Charles de Gaulle, a partire dal 1° giugno, fino a 11 voli a settimana.

Da Milano Malpensa:
Per Amsterdam, a partire dal 1° giugno, un volo al giorno.
Per Parigi Charles de Gaulle, a partire dal 1° giugno, fino a 11 voli a settimana.

Da Venezia:
Per Amsterdam, a partire dal 1° giugno, un volo al giorno.
Per Parigi Charles de Gaulle, a partire dal 4 giugno, fino a 7 voli a settimana.

Da Firenze:
Per Amsterdam, a partire dal 1° giugno, un volo al giorno.
Per Parigi Charles de Gaulle, a partire dal 4 giugno, fino a 7 voli a settimana.

Da Bologna:
Per Parigi Charles de Gaulle, a partire dal 10 giugno, fino a 4 voli a settimana.

Da Napoli:
Per Parigi Charles de Gaulle, a partire dall`8 giugno, fino a 8 voli a settimana.

Da Bari:
Per Parigi Charles de Gaulle, a partire dal 13 giugno, fino a 3 voli a settimana.

Chiaramente, su ogni volo operato dal gruppo, ci saranno necessarie norme di sicurezza da rispettare tra cui mascherine e distanziamento sociale a bordo, igienizzazione dei sedili e di tutte le superfici all’interno dell’aeromobile, ricambio dell’aria ogni 3 minuti tramite sistema di filtraggio costituito da filtri anti particolato HEPA.

Siamo, quindi, verso una ripresa sempre più normale del traffico aereo, sia sul territorio nazionale, sia su quello straniero. Nuovi decolli che fanno ben sperare che presto, ma sempre mantenendo le dovute distanze di sicurezza e le necessarie precauzioni utili a salvaguardare la nostra salute, viaggiare non sarà più solo un ricordo, ma anche una vera e propria esperienza di vita.

da parigi a roma

Parigi, Fonte: iStock

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il Gruppo Air France- KLM al lavoro per tornare a volare definitivamen...