Acquario di Genova: il programma degli eventi della primavera 2019

Quest’anno all’Acquario di Genova ci sono tante novità per le famiglie che desiderano visitarlo

Quest’anno all’Acquario di Genova ci sono tante novità per le famiglie che desiderano visitarlo.

Dal 15 febbraio al 31 marzo c’è un nuovo percorso espositivo per vivere il mare e le sue bellezze in maniera sorprendente.

Come “Equilibri in blu”, un percorso emozionale artistico che coinvolge i sensi in un connubio di esperienza artistica, natura ed emozione.

Si tratta di quattro quadri viventi realizzati in quattro sale, da quattro artisti e con quattro performance diverse tra loro. Sono pensate per coinvolgere, avvolgere e stupire lo spettatore regalando il ricordo di un’esperienza unica. La partenza è indicata da un’attrice che appare nelle diverse tappe con il compito di accompagnare il pubblico. Il percorso artistico parte dalla sala degli squali, con una performance degli artisti che, a sorpresa, si calano con un tessuto dall’alto per un’affascinante esibizione aerea; prosegue quindi nel Padiglione della Biodiversità con una performance aerea in sospensione con il cerchio di due artisti.

Si passa poi al piano inferiore del Padiglione Cetacei che vede due trampolieri impreziositi da costumi e luminescenze che si trasformano in grandi e fluttuanti meduse, per immergere le persone in una nuova dimensione acquatica. La parte finale del percorso artistico si svolge in fondo alla sala dei cetacei con una performance di Mano a Mano.

Per i più piccoli ci sono gli incontri dal vivo con Spongebob, la spugna marina amata dai ragazzi di tutto il mondo. Con lo show “Spongebob all’Acquario” gli appassionati del mondo marino hanno la possibilità di incontrare Spongebob e interagire con lui portando a casa una foto ricordo.

Infine vengono organizzati laboratori sul mondo degli invertebrati nella sala di Spongebob allestita lungo il percorso con animazioni a tema per conoscere da vicino i variopinti abitanti del mondo marino tropicale. Le attività si svolgono tutti i giorni dalle 11 alle 18. Sono gratuite e non necessitano di prenotazione.

L’altra novità del 2019 è la navetta giornaliera gratuita che collega Torino e Milano a Genova. Non c’è più bisogno di organizzare il viaggio. Riservate ai possessori del biglietto d’ingresso all’Acquario di Genova o di un biglietto per i percorsi del mondo AcquarioVillage, le navette partono dalle stazioni di Milano Centrale e Torino Porta Nuova tutti i giorni con una corsa nei giorni feriali e tre corse nei fine settimana.

La navetta parte da Milano tutti i giorni alle 8:30 e nel weekend anche alle 9:15 e 10:15; da Torino il collegamento parte tutti i giorni alle 08:30 e nel fine settimana anche alle 9:30 e 10:30. Per le corse del ritorno, la partenza sia per Torino sia per Milano è alle 16 tutti i giorni e nel fine settimana anche alle 17 e alle 18.

Acquario di Genova-Padiglione-Cetacei-vetrata-subacquea

@Merlo Fotografia

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Acquario di Genova: il programma degli eventi della primavera 201...