Meteo: un weekend piacevolmente bello e mite

Previsioni live. Temperature sopra la media anche di 5 gradi, e sole in quasi tutta Italia. Aggiornamenti meteo in tempo reale

Mario Giuliacci

Mario Giuliacci Esperto di meteorologia

Il tempo previsto per questo fine settimana, ossia tra venerdì 19 e domenica 21 ottobre, vedrà ancora gli stessi ingredienti che abbiamo visto per gran parte del mese.

L’alta pressione, in questo caso l’anticiclone delle Azzorre, garantirà il bel tempo su tutte le regioni centro settentrionali, mentre il Mezzogiorno risentirà – almeno per una prima fase – dell’influenza del solito vortice di bassa pressione che si aggira in prossimità della Sicilia, ove continuerà a portare qualche rovescio e temporale nelle ore pomeridiane.

Nel dettaglio, come ci conferma Andrea Tura – meteorologo di MeteoGiuliacci – avremo un venerdì prettamente stabile, con i temporali in genere localizzati sulle Isole Maggiori. Bello e soleggiato sul resto d’Italia con temperature in rialzo, tant’è che si porteranno addirittura 4 – 5 gradi al di sopra delle medie di riferimento al Centro Nord, ove le massime si attesteranno indicativamente tra i 21 ed i 25°C gradi; sulle regioni meridionali si percepirà qualche grado in meno, con massime comprese tra 20 e 23°C gradi.

Sabato il bel tempo si estenderà su tutta la Penisola, con al più qualche residuo annuvolamento al Sud; temperature in ulteriore aumento, fino a 5 gradi al di sopra della media, con un sensibile rialzo soprattutto sulle regioni meridionali. Valori massimi compresi tra 22 e 26 gradi, o qualcosa in più sulle aree interne di Toscana e Lazio.

Domenica si cambierà registro con l’arrivo di una perturbazione Atlantica che sarà seguita da un nucleo di aria piuttosto fredda; aria fredda che poi vedremo all’opera già a partire da lunedì.

Intendiamo però sottolineare che nonostante un primo percepibile mutamento, nella giornata festiva non si avvertirà ancora l’arrivo di questo nucleo freddo, ma avremo a che fare con fenomeni portati dalla parte più avanzata di questa perturbazione, che darà luogo a rovesci e temporali sulle regioni di Nord Est e del Medio Adriatico; le piogge attiveranno una prima flessione dei valori termici.

Meteo: un weekend piacevolmente bello e mite