Meteo: un vortice di maltempo sta per colpire il Centro-Sud

Sono in arrivo rovesci, temporali e un improvviso calo termico nelle regioni meridionali

Un vortice sta per colpire il Centro-Sud della nostra Penisola con rovesci, temporali e un improvviso calo termico.

Sono attesi acquazzoni su Toscana e Sardegna settentrionale, nonché tra Piemonte, Emilia, Lombardia e medio-alto Triveneto.

Nei prossimi giorni l’instabilità coinvolgerà soprattutto il Centro-Sud, mentre al Nord assisteremo a un parziale miglioramento, anche se persisteranno probabili rovesci sul Veneto, sull’Emilia Romagna, sulle Alpi e le Prealpi.

Entro venerdì, dopo aver attraversato le regioni centrali, il maltempo si porterà tra il basso Adriatico e lo Ionio settentrionale, portando forti piogge accompagnate da grandinate e folate di vento.

Al cattivo tempo diffuso si aggiungerà un calo delle temperature che si spingerà verso le regioni meridionali. La colonnina di mercurio è già scesa e continuerà a calare anche nelle prossime ore.

A Milano e Genova si fermeranno intorno ai 20°C, a Firenze ai 22°C e a Roma 23-24°C, ma al Sud sarà peggio: a Potenza la temperatura scenderà fino a 17°C, a Bari si toccheranno i 25°C, a Napoli e Catanzaro a 24°C e ad Ancona e Pescara i 22°C, con un crollo medio di oltre 10°C.

In vista del weekend, però, il tempo andrà migliorando, seppur con ancora una residua instabilità al Sud e con possibili temporali di calore sui rilievi alpini e appenninici tra sabato e domenica.

Meteo: un vortice di maltempo sta per colpire il Centro-Sud