Meteo: weekend con l’anticiclone, ma poi cambia

Nelle prossime ore assisteremo al ritorno dell'alta pressione sull'Italia

Nelle prossime ore assisteremo al ritorno dell’alta pressione sull’Italia. Il clima sarà stabile e prettamente estivo. Tuttavia dovremo fare i conti con una fase depressionaria sul basso Mediterraneo che, nel corso del weekend, influenzerà il tempo su parte delle Regioni  meridionali, con alcuni temporali concentrati prevalentemente in Sicilia.

Sul resto d’Italia prevarrà l’alta pressione, con temperature in aumento e massime fino a 28-30°C al Sud e sulle zone centrali tirreniche, seppur con una lieve variabilità attesa per sabato sulle aree alpine.

Per domenica, invece, dal Nord Atlantico scenderà un fronte diretto sulle le Api responsabile di un più deciso incremento dell’instabilità, destinato anche a parte della Val Padana. Dovremo quindi attenderci piogge e temporali, localmente anche forti.

Qualche fenomeno sarà possibile anche sulla Liguria. Nonostante ciò, le temperature saranno in ulteriore aumento, con punte di 30-32°C su bassa Pianura Padana e in Puglia.

Il maltempo si estenderà anche alla prossima settimana, specie sulle Regioni settentrionali. Sono attese piogge, anche forti, soprattutto sulla Pianura Padana, e un nuovo calo delle temperature.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: weekend con l’anticiclone, ma poi cambia