Meteo: weekend con l’anticiclone africano, ma poi cambia

L'alta pressione torna a espandersi su tutto il Mediterraneo, ma a partire da domenica arriva l'aria artica dal Nord

Le temperature in Italia sono destinate a salire. L’alta pressione torna a espandersi su tutto il Mediterraneo, inglobando la nostra Penisola e favorendo il bel tempo. La corrente calda proveniente dal Nord Africa diventerà sempre più intensa con l’avvicinarsi del weekend. Le temperature potrebbero raggiungere picchi anche fino ai 28°C.

Tutto il fine settimana sarà quindi caratterizzato da sole e caldo, perfetto per mettere fuori il naso dalla porta di casa, tenendolo sempre protetto dalla mascherina, naturalmente.

Dalla sera di domenica, però, il tempo andrà nettamente deteriorandosi, a partire dalle Regioni di Nord-Ovest. Dalla Francia, infatti, giungerà una perturbazione che porterà maltempo. Contemporaneamente, masse d’aria artica si metteranno in moto verso il Centro Europa, andando ad addossarsi all’arco alpino. Si andrà così a creare un vero e proprio scompiglio atmosferico e a pagarne le conseguenze saranno soprattutto le regioni del Nord Italia.

I primi giorni della settimana saranno all’insegna di violenti temporali al Nord e su parte del Centro. Inevitabilmente, si assisterà anche a un calo termico.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: weekend con l’anticiclone africano, ma poi cambia