Meteo: temporali al Nord, sole e caldo al Sud

Le Regioni del Nord sono alle prese con piogge e forti temporali, mentre il Centro-Sud il caldo si farà sentire sempre di più

Le Regioni del Nord sono alle prese con piogge e forti temporali, mentre il Centro-Sud il caldo si farà sentire sempre di più. È la situazione meteorologica in cui si è venuta a trova l’Italia in questo metà maggio, uno dei mesi che in cui di solito è il caldo a caratterizzare le giornate.

Il maltempo dovrebbe persistere sulle regioni settentrionali per tutta la settimana. Penalizzati quindi saranno il Levante Ligure, le Alpi e la Pianura Padana.

Invece, dalla Toscana in giù, il clima sarà prettamente estivo, con temperature che sfioreranno anche i 30° in Puglia e in Sicilia e che potrebbero superare questi valori in previsione del weekend quando toccheranno addirittura i 36°C.

Il nostro meridione si troverà infatti alle prese con un anticiclone subtropicale che esploderà nel corso del fine settimana, sollecitato da venti molto caldi in arrivo direttamente dall’Africa e che, soprattutto a partire da giovedì, daranno vita alla prima seria fiammata africana della stagione.

Alcuni disturbi potrebbero coinvolgere l’Appennino centro-settentrionale, ma sul resto d’Italia persisterà ancora l’anticiclone subtropicale che porterà tempo stabile e clima piuttosto caldo.

A partire da domenica, poi, i termometri cominceranno un po’ a calare ovunque, compreso al Sud e sulla Sicilia, dove la bolla d’aria calda africana comincerà lentamente a ritirarsi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: temporali al Nord, sole e caldo al Sud