Meteo: 24 ore di calma ma nel weekend si scatena il maltempo

Ancora qualche giorno di tregua, poi il meteo volgerà al peggio

Ancora qualche giorno di tregua, poi il meteo volgerà al peggio. Tra venerdì e sabato, infatti, si assisterà al ritorno di una parziale stabilità sull’Italia, anche se con alcune zone ancora coinvolte da isolati fenomeni.

Ma già da domenica tornerà una nuova perturbazione atlantica a partire dal Nord-Ovest. Torneranno le piogge che flagelleranno la nostra Penisola da Est fino al Triveneto, ma in arrivo anche in Toscana.

Neve ancora sulle Alpi dai 700-1000 metri di quota e addirittura fino ai 500 metri sulle Alpi occidentali.

Nei primi giorni della prossima settimana, scrive 3B Meteo, è possibile la formazione di un vortice mediterraneo che potrebbe dapprima richiamare aria più fredda da Est verso l’Italia, e poi dirigersi verso le nostre regioni.

La perturbazione coinvolgerà le regioni settentrionali e parte di quelle centrali con correnti che trasporteranno aria più fredda di origine siberiana verso l’Europa centrale. Un certo calo termico potrebbe coinvolgere la Pianura Padana e le zone adriatiche.

L’arrivo di aria fredda dell’Est Europa andrebbe ad alimentare la circolazione depressionaria sul Nord Africa, dandole alimentazione sufficiente per rimettersi in cammino verso Est e puntare l’Italia. Dalla sua traiettoria dipenderanno le sorti del tempo sulle nostre regioni. Se dovesse raggiungere l’area tirrenica e quella ionica il tempo subirebbe un peggioramento al Centro e soprattutto al Sud.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: 24 ore di calma ma nel weekend si scatena il maltempo