Meteo: come sarà il clima quest’autunno 2020

Più caldo e meno piogge. È ciò che dovremo attenderci quest’autunno secondo le previsioni del nostro esperto, il Colonnello Mario Giuliacci

Più caldo e meno piogge. È ciò che dovremo attenderci quest’autunno secondo le previsioni del nostro esperto, il Colonnello Mario Giuliacci. Però è anche l’anno della Niña ovvero un raffreddamento della temperatura delle acque sulla superficie dell’Oceano Pacifico centrale e orientale che influenza il clima. Pertanto, secondo Giuliacci, il termine della stagione autunnale potrebbe riservarci qualche sorpresa ed essere più fresca.

Le temperature tra i mesi di ottobre e novembre molto probabilmente avranno uno scarto superiori di circa 1°C rispetto alle medie su buona parte dell’Italia. Per questo motivo non si escludono le classiche “ottobrate”, quei periodi di stabilità atmosferica con tempo in prevalenza soleggiato e, soprattutto, con un clima particolarmente mite, specie al Centro-Sud d’Italia.

L’autunno solitamente è il periodo delle forti precipitazioni. Infatti, i forti contrasti che si vengono a creare tra masse d’aria completamente diverse fanno sì che si assista da una parte a momenti caldi e dall’altro ai primi affondi di freddo in discesa dal Nord Europa.

L’Italia sarà divisa in due: al Nord dovremo attenderci, come è già accaduto, eventi alluvionali improvvisi in grado di provocare frane, allagamenti e forti temporali.

Diversa, invece, la situazione meteorologica al Sud dove, proprio in concomitanza della Niña, non sono da escludere lunghi periodi di siccità, con assenza quasi totale di piogge a causa della permanenza dell’alta pressione.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: come sarà il clima quest’autunno 2020