Meteo: il clima dei prossimi giorni sta per cambiare

Il caldo ha le ore contate. Sta per arrivare sull'Italia un fronte Nord atlantico che porterà temporali, anche violenti

Il caldo ha le ore contate. Sta per arrivare sull’Italia un fronte Nord atlantico che porterà temporali, anche violenti, al Nord in estensione anche a parte del Centro, specie lungo le coste adriatiche. Con l’arrivo del maltempo anche le temperature crolleranno sensibilmente e si potranno perdere più di 10°C.

Nel corso del weekend il fronte di maltempo scivolerà verso Sud coinvolgendo dapprima le Regioni centrali e poi anche quelle meridionali, con alcuni rovesci che, localmente, saranno anche di forte intensità e anche qui saranno accompagnati da un calo delle temperature.

Sabato, infatti, il brutto tempo si concentrerà sulle regioni del Centro e su parte del Sud con temporali più frequenti sulle zone interne appenniniche e sulle centrali adriatiche. Qualche fenomeno raggiungerà l’Appennino meridionale tra la Puglia e la Campania, mentre il tempo è previsto in miglioramento al Nord e più stabile su isole maggiori.

Domenica tornerà l’alta pressione sulle Regioni centro-settentrionali, dove tornerà a prevalere il bel tempo con le temperature in aumento, mentre resterà una residua instabilità al Sud, con qualche rovescio o temporale che si manifesterà soprattutto sulle zone appenniniche.

In gerenale, però, il mese di luglio sarà un mese caldo, dicono gli esperti, con la colonnina di mercurio che si stabilizzerà sopra media, una piovosità generalmente di poco sopra media al Nord e sotto la media sul resto d’Italia.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: il clima dei prossimi giorni sta per cambiare