Meteo: arriva un anticiclone a rischiarare le nostre giornate

Tra il freddo e le copiose piogge si è frapposto un anticiclone in arrivo sull'Europa occidentale e sul Mediterraneo

Non illudetevi: l’inverno non è finito. È appena iniziato. Ma tra il freddo e le copiose piogge si è frapposto un anticiclone in arrivo sull’Europa occidentale e sul Mediterraneo che sta portando una tregua, con conseguente alta pressione sull’Italia.

Sarà inizialmente un anticiclone di tipo sub-tropicale e poi di tipo azzorriano in quanto, secondo gli esperti, la massa d’aria arriverà in una prima fase (lunedì-martedì) dal Nord Africa e successivamente (tra mercoledì e giovedì) dall’Atlantico.

La risalita di questa massa d’aria verso le nostre latitudini sarà causata da un grosso vortice di bassa pressione concentrato sul Regno Unito, che sarà la caratteristica dominante per l’intera settimana. L’attività di questa depressione sarà leggermente oscillante verso il centro Europa, motivo per cui dovremo attenderci anche della nuvolosità e qualche fenomeno in alcune zone della nostra Penisola.

Il tempo sarà sostanzialmente stabile sia lunedì sia martedì. Dal punto di vista climatico avremo una temporanea impennata termica soprattutto in quota con gli zeri termici che potranno schizzare anche oltre i 3000 metri. Ma durerà poco.

In particolare, tra martedì e mercoledì, una leggera ondulazione del flusso perturbato consentirà a una debole perturbazione di raggiungere l’Italia, con qualche pioggia su parte della Penisola e qualche debole nevicata sulle Alpi orientali a quote medie.

Le zone più interessate dai fenomeni dovrebbero essere la Liguria, la Lombardia e il Triveneto, qualche locale fenomeno potrà aversi anche sulla Toscana settentrionale. Il clima sarà più mite al Sud, con temperature massime che potranno sfiorare anche i 18-19°C su alcune zone.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: arriva un anticiclone a rischiarare le nostre giornate