Meteo: temperature in rialzo da metà settimana

Il freddo ha le ore contate: situazione piacevole fino a metà gennaio

Il freddo ha le ore contate. Le correnti scese dal Nord Europa lasceranno traccia del loro passaggio ancora per qualche giorno. Secondo le previsioni di 3B Meteo, saranno soprattutto le temperature della notte e del primo mattino a risentire di un ulteriore calo termico, in particolare al Centro-Sud.
Attese dunque delle gelate, e non solo sulle pianure del Nord, ma anche nelle vallate e nelle zone interne meridionali.

Le temperature minime scenderanno sotto zero in alcune città d’Italia: Parma e Reggio Emilia -2°C, L’Aquila -5°C, Firenze -1°C, Roma zero gradi, Potenza -2°C, Campobasso -1°C, Cosenza appena sopra lo zero con +1°C. Le massime, invece, aumenteranno soprattutto al Centro-Nord.

Da metà settimana, però, cambierà tutto: le temperature, infatti, guadagneranno qualche grado, soprattutto in montagna.

Le condizioni meteo piacevoli rimarranno stabili anche nel fine settimana al Nord e sulle regioni centrali tirreniche, mentre una depressione sul Nord Africa lambirà il Sud e le isole, portando nuvole ma con basso rischio di pioggia.

Questa situazione proseguirà almeno fino a metà gennaio e non solo in Italia, ma su diverse Nazioni. Le temperature, per via del tipo di massa d’aria in arrivo, risulteranno quindi piuttosto miti, eccetto per le zone soggette alle nebbie.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: temperature in rialzo da metà settimana